Elvis Christmas

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Elvis Presley
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Sony Music
Data di pubblicazione: 24 novembre 2017
  • EAN: 0889854723729
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 17,50

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un nuovo album di Natale di Elvis Presley in cui la voce viene arricchita da un nuovo accompagnamento della strepitosa Royal Philharmonic Orchestra.
Questo è il terzo capitolo della serie di Elvis insieme alla The Royal Philharmonic Orchestra, dopo If I Can Dream e The Wonder of You.
Disco 1
1
Santa Claus Is Back In Town
2
White Christmas
3
Here Comes Santa Claus (Right Down Santa Claus Lane)
4
Merry Christmas Baby
5
Blue Christmas
6
I'll Be Home for Christmas
7
Winter Wonderland
8
Santa Bring My Baby Back (To Me)
9
Silver Bells
10
Oh Little Town of Bethlehem
11
O Come All Ye Faithful
12
The First Noel
13
Silent Night
14
(There'll Be) Peace In the Valley (For Me)
15
I Believe
16
Take My Hand, Precious Lord
17
It Is No Secret (What God Can Do)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Elvis Presley Cover

    Cantante e attore statunitense. Affermato cantante rock (soprannominato «The King»), simbolo della prima generazione di giovani ribelli e anticonformisti, approda al cinema sull'onda dell'enorme successo popolare e del fanatismo che circonda la sua figura. Occhi azzurri, fascino introverso, è il protagonista di numerose pellicole, tutte costruite sui suoi successi discografici: dal romantico Fratelli rivali (1956) di R. Webb al drammatico Il delinquente del Rock'n Roll (1957) di R. Thorpe, forse la sua migliore interpretazione, dall'ottimistico La via del male (1958) di M. Curtiz al melodrammatico Stella di fuoco (1961) di D. Siegel. Dopo un periodo di crisi, alla metà degli anni '60 ritorna alla ribalta musicale, ma scompare prematuramente, ormai dedito ad alcol e droghe. Nel 1979 J. Carpenter... Approfondisci
  • Royal Philharmonic Orchestra Cover

    Orchestra londinese costituita nel 1946 da Thomas Beecham e inizialmente annessa alla Royal Philharmonic Society. Già negli anni '50 acquistò una solida fama con la partecipazione ai festival di Edimburgo e Glyndebourne e con una copiosa produzione discografica. Alla scomparsa di Beecham (1961), la direzione musicale passò a R. Kempe, che consolidò il prestigio internazionale del complesso, trasformatosi intanto in organismo gestito direttamente dai suoi componenti. A Kempe succedettero come direttori stabili A. Dorati (1975-78), Walter Weller (1989-85), A. Previn (1985-91); dal 1987 il direttore artistico è V. Askenazij. Approfondisci
Note legali