Elvis

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Elvis Presley
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Rumble Records
Data di pubblicazione: 9 novembre 2015
  • EAN: 0889397104702
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 17,50

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Pubblicato nell'ottobre del 1956, appena sei mesi dopo l'immortale debutto, Elvis è altrettanto cruciale qaunto il suo predecessore. Registrato ad inizio settembre ad Hollywood, il disco vedeva il re al top della forma, in una scaletta che prevedeva brani di Lieber & Stoller, della leggenda blues Arthur Crudup e degli eroi country Red Foley, Chet Atkins e Webb Pierce. L'eroe americano per antonomasia in un'imperdibile ristampa Rumble.
Disco 1
1
Rip it Up
2
Love Me
3
When My Blue Moon Turns to Gold Again
4
Long Tall Sally
5
First in Line
6
Paralyzed
7
So Glad You'Re Mine
8
Old Shep
9
Ready Teddy
10
Anyplace Is Paradise
11
How's the World Treating You
12
How Do You Think I Feel
2
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    riccardo fagioli

    16/03/2020 12:16:56

    il disco sarebbe davvero bello, ma ha dei problemi, la copettina è ingannevole, si tratta della foto dell'originale, l'altro problema è l'incisione di questo prodotto non originale, non viene dai master RCA, ma da CD da sconsigliarsi per chi vuole fare una collezione di dischi originali del RE del Rock and Roll. PER I COLLEZIONISTI CERCATE INCISIONI RCA SONY LEGACY BMG che hanno i master

  • Elvis Presley Cover

    Cantante e attore statunitense. Affermato cantante rock (soprannominato «The King»), simbolo della prima generazione di giovani ribelli e anticonformisti, approda al cinema sull'onda dell'enorme successo popolare e del fanatismo che circonda la sua figura. Occhi azzurri, fascino introverso, è il protagonista di numerose pellicole, tutte costruite sui suoi successi discografici: dal romantico Fratelli rivali (1956) di R. Webb al drammatico Il delinquente del Rock'n Roll (1957) di R. Thorpe, forse la sua migliore interpretazione, dall'ottimistico La via del male (1958) di M. Curtiz al melodrammatico Stella di fuoco (1961) di D. Siegel. Dopo un periodo di crisi, alla metà degli anni '60 ritorna alla ribalta musicale, ma scompare prematuramente, ormai dedito ad alcol e droghe. Nel 1979 J. Carpenter... Approfondisci
Note legali