The End? L'inferno fuori (Blu-ray)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Interpreti: Alessandro Roja
Paese: Italia
Anno: 2018
Supporto: Blu-ray
Blu-ray € 13,99
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 13,99

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 9,48 €)

In una Roma frenetica e più congestionata del solito, Claudio (Alessandro Roja), un importante uomo d'affari cinico e narcisista, rimane bloccato in ascensore a causa di un guasto. Quel fastidioso inconveniente sarà solo l’inizio. Bloccato tra due piani e intrappolato in una gabbia di metallo, dovrà fare i conti con qualcosa di disumano e aberrante. La città è in preda al delirio, un virus letale sta trasformando le persone. Solo l’istinto di sopravvivenza potrà contrastare l’apocalisse ormai inevitabile.
3
di 5
Totale 4
5
1
4
0
3
2
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    rafale

    21/09/2019 10:46:40

    Non un capolavoro, visto che il livello attoriale e il make up non sono da oscar e il fattore gore non è poi così massiccio, ma è comunque un film che crea interesse, crea la giusta tensione e non ti rende la visione fastidiosa o irritante.

  • User Icon

    Chiara

    19/09/2019 18:28:34

    Il cinema italiano non è morto, anzi, è vivo e vegeto. E questo film nè è la dimostrazione. Horror a budget ridotto, claustrofobico, girato veramente bene, è quasi interamente ambientato in un ascensore; la tensione è sempre alta, il protagonista convincente. Promosso a pieni voti. Blu ray che non deve mancare nella collezione di ogni appassionato di horror che si rispetti.

  • User Icon

    fabrizio

    09/03/2019 10:04:19

    drammatico e mal riuscito tentativo di scopiazzare pellicole di pregio ( 28 giorni dopo ed altre ). POVERA ITALIA DEL CINEMA CONTEMPORANEO. TRISTISSIMO FILM. DA EVITARE ASSOLUTAMENTE

  • User Icon

    DocHorr

    25/12/2018 17:41:03

    Concordo abbastanza con la recensione di Doctor Cinema tranne per una cosa, "Meraviglioso prodotto italiano" forse è un po troppo esagerato, diciamo, "Piacevole e ben fatto prodotto italiano" sopra alla media italiana del genere, e niente da invidiare a molti dei suoi "colleghi" zombie movie americani. Sicuramente la storia è un'idea inedita ed interessante, bravo il regista e gli attori, un solo grosso difetto secondo me, gli zombi fatti male e poco realistici per la storia in cui si trovano coinvolti, persone morte da pochi minuti, al massimo ore, che sembrano morti da settimane, già in putrefazione.... comunque a parte questo è un bel film, molto interessante e lo consiglio a tutti.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente

Trama

Claudio, un importante uomo d'affari, cinico e narcisista, una mattina, andando in ufficio per concludere un importante lavoro per la sua azienda, rimane bloccato in ascensore a causa di un guasto. Purtroppo però quel guasto sarà solo l'inizio. Un virus letale sta trasformando le persone in zombie, infetti dall'istinto omicida. Bloccato tra due piani e intrappolato in una gabbia di metallo, con gli infetti che fanno di tutto per entrare e massacrarlo, Claudio dovrà fare affidamento esclusivamente sul suo istinto di sopravvivenza per uscire da quell'inferno.

  • Produzione: Leone Group, 2018
  • Distribuzione: RAI Cinema
Note legali