Categorie

Renato Pedio

Editore: Dedalo
Anno edizione: 1980
Pagine: 144 p., ill.
  • EAN: 9788822033406
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Per Enzo Mari, tra le figure più significative dell' arte e del design in Italia, la progettazione è un'attività globale che deve man mano investire tutti i campi dell'intervento umano, obbedendo pur sempre ad una complessità e nitidezza formali degne delle tradizioni del Movimento Moderno. Capacità creativa e impegno politico costituiscono le due contrastanti chiavi della sua personalità: questo volume si sforza, con vari mezzi, di chiarire i rapporti tra i due tensori ineliminabili che la sostanziano. Un «prologo ai pensieri» chiarisce, in dialogo, contrasti e idee; un «prologo agli oggetti» definisce la misura dell'impegno linguistico di Mari; gli altri capitoli riguardano una progressiva presa di coscienza, che va dagli indimenticabili oggetti visivi dei primi anni, all'acquisizione degli strumenti produttivi e all'articolazione delle componenti compositive.