Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

L' eredità dell'ombra. La profezia del lupo - Marilù Monda - copertina

L' eredità dell'ombra. La profezia del lupo

Marilù Monda

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Roberta Marasco
Editore: Piemme
Collana: Freeway
Anno edizione: 2012
Pagine: 382 p., Rilegato
Età di lettura: Young Adult
  • EAN: 9788856620535
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 7,75

€ 14,90
(-48%)

Venduto e spedito da Libro di Faccia

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il cielo è un'oscurità impenetrabile, i corvi e le cornacchie lanciano le loro stridule grida, nubi di pipistrelli riempiono l'aria: sono tutti presagi di guerra e morte perché il Clan dell'Ombra ha conquistato il mondo e sta seminando caos e distruzione. La salvezza è nascosta tra le righe di una profezia, che allude a quattro Prescelti che non potrebbero essere più diversi: Faloan, l'irruente erede del regno dell'Acqua; Aidan, la malinconica e bellissima principessa del regno del Fuoco; Derry, un umile contadino che viene dalle verdi lande del regno della Terra; e Kyla, una pastorella ribelle del regno dell'Aria. I quattro ragazzi, che tengono tra le mani il destino del mondo, hanno una sola certezza: trovare la Creatura dagli Occhi Verdi, un misterioso guerriero che li accompagnerà nella difficile impresa di sconfiggere le forze del male...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,5
di 5
Totale 2
5
0
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Noemi

    23/10/2012 17:19:19

    L'introduzione è stata la parte più difficile da passare. Tante cose, messe un po' alla rinfusa, senza spendere troppi dettagli? Questo è uno dei suoi due problemi (a parere mio). Ci sono dei capitoli brevi e dei capitoli eterni. Non parlo di differenze di due pagine ma di 6 o 7 (se non di più). Un'altra cosa che ho apprezzato poco (ma alla fine è il meno dei mali) è il fatto che sia ripetitiva. Questo affatica la lettura e per chi, si scoccia facilmente, non riesce ad apprezzare fino in fondo la storia. Parliamo di quattro prescelti che dovranno sconfiggere il male (storia già sentita), con l'aiuto di un'arma potentissima (questa volta è una persona, con poteri super megalitici ma con una sfiga - maledizione - altrettanto super) e che andranno incontro ad una destino buio. Sono rimasta affascinata dai personaggi, dalla capacità di Monda di renderli reali. L'intensità delle emozioni, sono così forti, che mi sono trovata più di una volta a chiudere il libro, con il cuore a mille. Credo inoltre, che il merito sia anche da imputare al fatto che mi sono riconosciuta in una delle protagoniste (Aidan) e del rapporto di amore/odio con il principe dell'Acqua (Faloan). Un'assaggio di sentimenti dolci in un momento così buio, i dubbi, l'orgoglio, la paura... Nomi impronunciabili (tanto di cappello alla sua fantasia) ma caratteristiche veritiere (anche se a tratti un po' sforzati). Personaggi che si completano (ehm, ok, scontatissimo ma sono fatti così bene che non si possono non adorare), cattivi sadici e spietati (altrimenti non sarebbero cattivi), un viaggio pieno di scoperte e pieno di insidie, con un pizzico di zucchero e speranze.

  • User Icon

    LadyAileen

    24/06/2012 20:32:21

    La profezia del lupo. L'eredità dell'ombra è il primo volume di una nuova saga fantasy ambientata in un Regno Unito diviso in 4 Terre (Acqua, Aria, Fuoco e Terra) in un'epoca non meglio specificata. La saga racconta di quattro ragazzi (uno per ogni terra) con il compito di trovare una creatura misteriosa e liberare così la loro terra dal giogo delle Creature dell'Ombra e del loro misterioso capo. La trama è decisamente semplice e forse, chi è abituato a leggere fantasy avrà la sensazione (almeno a giudicare da questo primo volume) di trovarsi davanti ad una storia fin troppo prevedibile. Comunque l'idea di base sembra buona quindi non resta che aspettare il secondo volume per scoprire se le cose cambieranno. Per chi invece si accosta per la prima volta a questo genere di lettura, troverà una storia che si legge volentieri. Le vicende sono raccontate attraverso vari punti di vista, utilizzo di frasi brevi (a volte troppo) e descrizioni dei luoghi e dei personaggi estremamente dettagliate (in alcuni punti rallentano la lettura) ma accattivanti. Lo stile dell'autrice è acerbo (non dimentichiamoci che è il suo romanzo d'esordio) ma dimostra del potenziale per cui vale la pena tenerla d'occhio. Se state cercando qualcosa di avventuroso e leggero questo libro fa per Voi.

Note legali