Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

L' eredità di Einstein - Julian Schwinger - copertina
L' eredità di Einstein - Julian Schwinger - copertina
Dati e Statistiche
Wishlist Salvato in 1 lista dei desideri
L' eredità di Einstein
Disponibilità immediata
33,50 €
33,50 €
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
33,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia
27,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
18,87 € + costi di spedizione
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
33,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia
27,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
18,87 € + costi di spedizione
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
L' eredità di Einstein - Julian Schwinger - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Dettagli

1988
1 gennaio 1988
264 p., ill.
9788808053404

Voce della critica


recensione di Lo Bue, M., L'Indice 1989, n. 1

Nell 'introduzione l'autore ricorda una frase attribuita ad Einstein che raccomanda di esporre la scienza al pubblico nel modo più semplice possibile, ma non in modo troppo semplice. Questo libro di Julian Shwinger, premio Nobel nel 1965 insieme a Feynman e Tomonaga, rappresenta uno dei migliori esempi di divulgazione "difficile" proprio nel senso della frase sopra citata. Il termine difficile in questo caso non si riferisce alla possibilità di comprendere il testo che non essendo per specialisti sarà accessibile a chiunque abbia una cultura matematica e fisica di base (a livello di scuola media superiore), ma piuttosto all'impegno che il lettore dovrà spendere per appropriarsi dei concetti esposti. La divulgazione "facile", più discorsiva e di veloce lettura, si limita a dare un'idea degli argomenti trattati, senza permettere al lettore di comprenderli e di ragionare su di essi in modo autonomo. Viceversa, "L'eredità di Einstein* richiede al lettore uno sforzo mentale che lo metterà in condizione di disporre con una certa familiarità dei principi di base della teoria della relatività (particolarmente di quella ristretta) e dunque di ragionare su di essi e sulle loro implicazioni in modo il più possibile autosufficiente. Il testo si sviluppa a tre livelli di pari utilità. In primo luogo i capitoli propriamente detti nei quali talvolta con un piacevole approccio storico-biografico vengono delineate le teorie della relatività ristretta e generale. In secondo luogo ci sono delle schede inserite nei capitoli con note storiche esempi concreti e approfondimenti sugli argomenti trattati. Infine la parte iconografica, oltre ad essere molto ben curata e piacevole, ricopre una funzione rilevante poiché in essa vengono spiegate in modo autonomo nozioni di notevole importanza (per esempio, la legge dell'inverso dei quadrati). Dimostrando di essere un divulgatore di gran classe, l'autore tratta in modo approfondito tutti i legami della teoria di Einstein con la fisica classica. In questo modo evita di disperdersi su argomenti di grande effetto ma difficilmente trattabili in modo elementare, quali sono le teorie su cui si lavora oggi (dunque ancora in discussione e difficili da inquadrare); viceversa vengono adeguatamente approfondite quelle che sono le basi necessarie e generalmente poco conosciute di una completa cultura fisica (l'elettromagnetismo, la fisica di Newton). Descrivendo accoratamente paradossi ed esperimenti ideali o realmente eseguiti, l'autore esplora molto a fondo la teoria della relatività più che nei suoi aspetti formali in quelli di carattere più strettamente fenomenologico. Anche se recente, questo libro nel suo campo può già essere considerato un classico della divulgazione e come per tutti i classici ci vorrà molto tempo prima che sia da giudicare superato.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore