Categorie

Imre Kertész

Traduttore: B. Griffini
Editore: Feltrinelli
Edizione: 10
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 223 p. , Brossura
  • EAN: 9788807884900

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    25/03/2016 19.15.44

    Un'altra ricostruzione autobiografica della follia dei campi di sterminio. L'autore induce alla riflessione nel descrivere la realtà dei lager non come un inferno, ma come un luogo dove si vive momento dopo momento, dove l'orrore lascia il passo alla necessità di sopravvivere, di andare avanti, nonostante tutto. Uno sguardo disincantato, una prosa secca, un memento indispensabile.

Scrivi una recensione