Traduttore: A. Biavasco, V. Guani
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
Pagine: 563 p., Brossura
  • EAN: 9788804536284
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,99

€ 9,40

Risparmi € 1,41 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    vale

    28/08/2012 17:30:50

    Dopo un inizio un po' faticoso, la mente vola e nuota tra le vite di tutti i personaggi, scossi, ognuno a suo modo, dalla morte dell'amico Adam Berendt. Interessante come questo evento sia la spinta per tutti a ripensare, a ripensarsi, a rivivere. Anche chi finisce male ha comunque dato una scossa alla sua esistenza e si è guardato dentro più volte.

  • User Icon

    laura77

    08/09/2010 13:55:24

    Attraverso il ricordo di Adam - l'amico scomparso prematuramente - i personaggi dialogano con se stessi e con la propria coscienza, con le paure e i desideri inespressi in un momento dell'esistenza di ognuno - la mezza età - nel quale inevitabilmente esplode la contraddizione tra ciò che siè diventati e ciò che si sarebbe voluti essere. Un libro che fa riflettere e allo stesso tempo regala momenti di comicità ed emozione. Bellissimo.

  • User Icon

    Chiara

    29/08/2008 18:46:12

    L'autrice racconta con intelligenza e profondità le vite di alcuni personaggi, accomunati dall'amicizia per uno stesso individuo tanto misterioso quanto intrigante,dal medesimo milieu , ormai giunti agli anni della maturità. Li seguiamo con lei passo passo, ne scopriamo le contraddizioni e la "fatica " di vivere. Anche Adam, il comune amico scomparso che fa da catalizzatore, "rivive" attraverso i loro ricordi, voce interiore che mette a nudo quelli che sono a volte i meschini autoinganni per sopravvivere. Dopo le prime pagine, la lettura si fa più interessante e avvincente.

  • User Icon

    mari

    28/07/2008 18:44:09

    Ritratto di un gruppo di amici, americani della upper class in una di quelle verdi cittadine vicino a Manhattan. Tutti sono fra i quaranta e i cinquantacinque: c'è chi divorzia, c'è chi va in pensione, chi scappa di casa, chi vuole un nuovo figlio, chi pensa al suicidio, chi si innamora... tutti i personaggi e le loro vite, che nella vicenda si intrecciano, sono descritte con acutezza, intelligenza e sensibilità: inoltre è interessante il tema della mezza età come luogo della riflessione, in cui ci si ferma a fare i conti, a valutare se si sono fatte le scelte giuste, se ne è valsa la pena, se e dove si è sbagliato, e se c'è ancora tempo per ricominciare. Forse l'unica cosa che non mi è piaciuta è un po' troppo ottimismo all'americana: alla fine c'è l'happy end per quasi tutti i personaggi, tranne uno che chissà perchè finisce malissimo, non dico chi.

  • User Icon

    Angelita

    06/03/2008 16:43:19

    Dopo la morte di uno scultore, Adam Berendt, dal passato misterioso gli abitanti di Sathill Hill mettono in discussione le loro certezze. le donne soprattutto si struggono nel rimpianto di una passione non consumata. Il più bel libro che ho letto quest'estate. Non lasciatevi scoraggiare dalla lunghezza perchè è davvero accattivante e i personaggi intriganti e la società americana upper class è dipinta con rara maestria. Un libro che consiglio

  • User Icon

    summer81

    23/04/2007 10:03:00

    è un libro fantastico. scritto ad arte, meraviglioso, con personaggi superlativi. non conoscevo la oates, ma da ora non me la lascio sfuggire!!!!!!

  • User Icon

    Marco

    24/07/2006 14:53:06

    Il libro è forse un po' troppo lungo, ma ricrea con sbalorditiva chiarezza e ricchezza di particolari la ricca società americana che attraversa la mezza età. Lo stile è elegante, e la scrittura molto scorrevole. La Oates è stata una piacevolissima scoperta.

  • User Icon

    luisa

    31/08/2005 18:34:08

    Bello! Avvincente, ben strutturato, ricco.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione