Recensioni Eurabia. Come l'Europa è diventata anticristiana, antioccidentale, antiamericana, antisemita

  • User Icon
    20/04/2015 16:31:17

    Libro di necessaria lettura per le persone che vogliono aprire gli occhi sul pericolo islamista e sul rischio di perdita identitaria da parte dell'Europa. Libro serio, documentato, imperdibile! Consigliatissimo, a meno che non si voglia continuare a tenere la benda sugli occhi.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/12/2014 23:42:22

    Libro necessario. Da leggere. Soprattutto da chi spera in un dialogo tra le religioni monoteiste e per chi non crede ad una vera e propria strategia per ridurre al lumicino le nostre origini e le nostre libertà.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/04/2010 18:43:36

    Libro di necessaria lettura e divulgazione pedagogica. Obbligatorio per le scuole di ogni ordine e grado e per tutti coloro che auspicano un'integrazione plurale ed indiscriminata. La lettura fatta a capitoli ci introduce nelle diverse 'stanze' dell'integrazione e di come la intendono gli islamici e come, invece, la percepiscono ingenuamente i popoli occidentali e europei in particolare. Meraviglia la correttezza delle analisi e delle informazioni enunciate dall'autore (o autrice ?) nel testo sui diversi argomenti che sono totalmente sconosciuti ai parlamentari europei. Sarà ? Immagino che l'estensore del libro le abbia conosciute vivendole sulla propria pelle. Magari in un contesto diplomatico mondiale ed orientale. Tutto ciò che si deve sapere sull'Islam fuori da ogni paludato infingimento e solidarismo ipocrita. Chissa se la Fallaci abbia letto qualche libro di questo autore. E se questo, in particolare. Peccato che queste cose non vengano dette da nessuno in giro. Possono soltanto essere scoperte dai soliti segugi di pubblicazioni 'hot' su siti di vendite di libri on-line. Da consigliare. Sicuramente. Valutazione massima.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    18/06/2007 21:22:20

    Chi è il dhimmi? Perchè il contibuente europeo ha larghissimamente finanziato il terrorismo di cui ha timore? Perchè un "infedele" non può sposare una donna musulmana, mentre non è vero il contrario? Perchè la sharia proibisce che un non musulmano possa possedere un terreno in terra di Islam? Cosa pensano di noi? Chi siamo per loro? Che cosa accade a chi non si converte? E che cosa, invece, a chi ripudia il credo Islamico? Sarà bene saperlo, a puro scopo di sopravvivenza.

    Leggi di più Riduci