Euro 2004: Portugal

Piattaforma: Xbox
Genere: Sport - Calcio
Produttore: EA Games
Anno: 2004
Età consigliata: 3+ PEGI

€ 20,99

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Descrizione

Ogni anno giunge puntualmente sui nostri monitor e televisori la nuova versione di Fifa, la saga creata da Electronic Arts parecchi anni or sono. Poteva forse mancare una versione dedicata ai recenti Europei? Certo che no, dunque prepariamoci a una scorpacciata di calcio internazionale in questa nuova trasposizione videoludica di una delle simulazioni calcistiche più popolari al mondo. Diciamo subito che, rispetto alla precedente versione, non ci sono modifiche clamorose, Uefa Euro 2004 è una versione di Fifa con leggere migliorie, creato esclusivamente per farci vivere in anticipo (e poi rivivere) le avventure della nazionale in terra portoghese. Il gioco offre parecchie modalità, la classica partita veloce, un'"Andata e Ritorno", ovviamente il torneo, per diventare Campioni d'Europa, una modalità scenario, nella quale, nel setup del match bisognerà impostare un obiettivo da portare a termine, All Stars in cui potremo creare un dream team composto dai nostri campioni europei preferiti e infine potremo allenarci sul campo o nel tirare i rigori. Alla fine di un match con gli amici o contro l'IA finito in pareggio potremo decidere se concludere la gara, effettuando il silver goal o il golden goal, o passare direttamente ai rigori. L'engine di gioco è molto simile al precedente titolo della serie Fifa, l'intelligenza artificiale dei giocatori è leggermente migliore dei predecessori e generalmente l'impressione è che questi si muovano nel modo "giusto". Lievi migliorie anche alle animazioni degli atleti, inoltre ora i giocatori sono dotati di una barra "motivazione", che tiene conto delle performance nelle amichevoli e nel torneo, aumentando o diminuendo in base al responso del campo, in linea teorica un calciatore con la barra al minimo dovrebbe rendere di meno e, viceversa, uno con la barra al massimo sarà più "carico" al momento di scendere sul terreno di gioco, i calciatori con un alto livello tecnico dovrebbero soffrire di meno il fattore "motivazione", è una buona idea ed è effettivamente una bella novità. Il gameplay è simile al precedente episodio della saga, il controllo è facile da padroneggiare e in breve tempo riusciremo a muoverci per il campo con una discreta padronanza, la fisica del pallone è su buoni livelli. La grafica è ottima, penso che da questo punto di vista nessun gioco di calcio possa rivaleggiare con il prodotto della Electronic Arts, in molte situazioni il fotorealismo la fa da padrone, i volti dei giocatori sono molto simili alle controparti reali e si nota una cura quasi maniacale nei dettagli delle texture e nelle animazioni. Anche l'audio non è da meno, con l'ottima coreografia dei tifosi, ad esempio giocando una partita in casa con gli azzurri si verrà avvolti dal grido "Italia, Italia" inoltre il gioco usufruisce di una buona colonna sonora, composta da artisti famosi, e della telecronaca di Bruno Longhi e Giovanni Galli. Euro 2004 ha come punto di forza la possibilità di disputare l'europeo, partendo dalle qualificazioni fino a giungere alle eliminatorie e dulcis in fundo alla finalissima, e di farlo in maniera "ufficiale" grazie alla licenza, ma il gioco è a tutti gli effetti un gioco di calcio completo e, pur essendo una "edizione speciale", offre tantissime modalità e i team ufficiali di 51 nazioni europee. I fan della serie Fifa non si lasceranno scappare questo pezzo per la loro collezione, mentre gli appassionati del gioco del calcio possono guardare a questo Euro 2004 come un buon titolo dall'ottima grafica.

(Recensione fornita da Zapster)

  • Lingua: Manuale: italiano; scatola: italiano; gioco: italiano
  • Requisiti minimi: Sistema video: PAL