Eva contro Eva di Joseph Leo Mankiewicz - DVD

Eva contro Eva

All About Eve

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: All About Eve
Paese: Stati Uniti
Anno: 1950
Supporto: DVD
Salvato in 56 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 8,90 €)

Sin dal momento in cui riesce a vedere la sua attrice preferita uscire da teatro, Eve Harrington lotta instancabilmente per raggiungere il suo obiettivo: rubare la scena alla grande attrice Margo Channing. Con astuzia Eve si fa strada e porta via a Margo il suo ruolo più famoso, diventa celebre e provoca scompiglio nella vita del suo fidanzato regista, in quella del suo commediografo e di sua moglie. Solo un cinico critico teatrale riesce a intuire le sue manovre, ammirandone al tempo stesso l'audacia e l'assoluta doppiezza.
5
10
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Andrea77

    11/05/2020 14:59:53

    Un Capolavoro, uno dei migliori film mai realizzati sul mondo dello spettacolo. Bette Davis sublime.

  • User Icon

    walkur@alice.it

    10/12/2019 18:47:06

    Un capolavoro. Un potente affresco sullo spietato mondo dello spettacolo, dove tanti sono capaci di tutto pur di assurgere agli onori del palcoscenico. Ottimi attori, sui quali spicca una grandissima Bette Davis, che però stavolta non ottenne l'Oscar, pur avendo il film ricevuto tanti Academy Award.

  • User Icon

    caterina

    11/03/2019 11:21:17

    Questo film che ho recentemente rivisto è un esempio dei prodotti di altissima qualità che ci ha regalato la Hollywood degli anni Cinquanta: come il titolo dice sinteticamente la vicenda è uno scontro fra due primedonne, una attrice famosa e capricciosa al culmine della carriera e una giovane aspirante attrice che si presenta come adorante ammiratrice della diva per poi prenderne il posto con astuzie e stratagemmi che ingannano (inizialmente) tutti. Grande interpretazione di due vere dive, Bette Davis e Anne Baxter, per un capolavoro tutto al femminile.

  • User Icon

    Tommaso

    05/12/2018 13:01:37

    Una pietra miliare del cinema d'epoca, con un cast eccezionale e un'interpretazione magistrale. Bette Davis, diva intramontabile, ci fa innamorare ogni volta. Film assolutamente godibile sia in lingua originale che con il magnifico doppiaggio "d'epoca", con voci teatrali nostrane che calzano a pennello su ogni personaggio. E soprattutto, consigliate il film a quei vostri conoscenti che dicono che i film in bianco e nero sono roba vecchia e noiosa: si ricrederanno alla velocità della luce!

  • User Icon

    Mirko

    18/09/2018 19:36:12

    Premessa: questo film NON è per tutti. Raffinato, superlativo, aulico, seducente. Lo stile fatto cinema. Nella sua massima espressione. Un'eleganza incredibile. Da guardare e riguardare mille volte. E per mille volte scoprirete cose nuove, stuzzicanti, Belle. Sì, con la B maiuscola. Perché questo film contiene davvero il Bello in una miriade di forme: dai dialoghi, allo stile, alla scenografia, ai costumi. Tutto. davvero tutto.

  • User Icon

    bruno bettini

    03/06/2012 21:06:04

    Leggo soltanto oggi, con particolare interesse, la recensione del Signor Venantino;condivido pienamente l'ammirazione che ho del film "Eva contro Eva", ma ancor più mi ha fatto contento il suo commento sui nostri grandi doppiatori del passato, voci e talento irrepetibili; considerazioni che raramente ci è dato di leggere. Editori, oggi si fanno sorprendenti restauri delle pellicole d'un tempo, ebbene, per favore guardatevi dai ridoppiaggi! Grazie per l'ospitalità, B.Bettini.

  • User Icon

    Giuseppe

    21/05/2008 14:25:21

    In assoluto uno dei miei film preferiti,per chi come me ama il vecchio cinema e assolutamente non ama quello di oggi questo film non può assolutamente mancare nella vostra cineteca! Grande,divina,insostituibile Bette Davis più carismatica,raffinata,talentuosa che mai,grande Anne Baxter e sublime,dolce e più bella che mai la giovanissima Marilyn Monroe che partecipa in questa pietra miliare del cinema,di lì a poco sarebbe diventata il più grande sex-symbol che la storia del cinema,e non solo,abbia mai avuto! CORRETE A COMPRARLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Venantino

    24/01/2006 22:50:47

    Ancora una volta bisogna sottolineare l'importanza del doppiaggio ai fini della perfetta riuscita di un film. Se ancora oggi riusciamo a gustare il fascino della recitazione di Bette Davis e la brillantezza dei dialoghi in film come questo Eva contro Eva, lo dobbiamo alle splendide voci dei grandi doppiatori della C.D.C. Lidia Simoneschi è semplicemente insuperabile nel seguire con la propria voce tutte le più piccole sfumature della recitazione della Davis, mentre Gualtiero De Angelis non le è da meno nel prestare la sua inconfondibile voce al protagonista maschile, l'attore Gary Merrill. Anche gli altri doppiatori della C.D.C. (Emilio Cigoli-George Sanders e Dhia Cristiani-Anne Baxter)contribuiscono da par loro a fare di questo film un vero gioiello del doppiaggio ed a rendere l'acquisto dell'edizione in DVD una scelta obbligata per tutti gli amanti della buona recitazione.

  • User Icon

    Filippo

    19/07/2005 10:24:58

    Concordo pienamente con Federica. La brillantezza dei dialoghi di Mankiewicz è proverbiale, ma qui, grazie ad attori fenomenali e in stato di grazia (Bette Davis su tutti), il tutto è ancora più etereo e godibile. Il bello è che non si vede mai una scena in cui sia ripresa la recitazione in teatro, benché si tratti di un film sul teatro, forse perché tutta la storia è un po' come una pièce teatrale. Brillantissima l'introduzione iniziale.

  • User Icon

    Federica

    28/06/2005 21:08:20

    Uno dei film piu' belli della storia del cinema. Bette Davis e' straordinaria, i dialoghi assolutamente imperdibili! Un cult movie che non deve mancare nella videoteca del vero appassionato. Signori, questo e' teatro!

Vedi tutte le 10 recensioni cliente

1951 - Festival di Cannes - Miglior attrice - Davis Bette
1950 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore non protagonista - Sanders George

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2003
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 138 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Francese (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Francese; Inglese; Olandese; Greco
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: foto; trailers
  • Bette Davis Cover

    "Attrice statunitense. Approda a New York poco più che adolescente e presto riesce ad avere qualche parte importante a Broadway. Trasferitasi a Hollywood, sembra destinata a una carriera di comprimaria a causa del suo modesto aspetto fisico. Il volto leggermente grifagno, il corpo ben lontano dalla perfezione, possiede tuttavia due occhi che mandano lampi taglienti, e soprattutto un grande talento unito a una tenacia di ferro. Appare fugacemente in una quindicina di film, fino a quando trova un ruolo di rango in 20.000 anni a Sing Sing, girato nel 1933 da M. Curtiz, in cui recita a fianco di S. Tracy. L'anno successivo può finalmente dare prova della sua bravura in Schiavo d'amore (1934) di J. Cromwell, che la lancia definitivamente. Nel 1935 ottiene il primo Oscar con Paura d'amare di A.... Approfondisci
  • Anne Baxter Cover

    "Attrice statunitense. Dopo cinque intensi anni di attività teatrale a Broadway, esordisce nel cinema nel 1940. La sua bellezza fresca e giovane, non priva d'implicazioni sensuali, la rende adatta sia a ruoli brillanti sia a parti drammatiche. Tra le sue interpretazioni: Il filo del rasoio (1946) di E. Goulding, con cui vince l'Oscar come attrice non protagonista; Eva contro Eva (1950) di J.J. Mankiewicz, il suo film più noto, in cui è una giovane dalla faccia d'angelo, ma in realtà fredda e calcolatrice, che si lega a B. Davis come un parassita per poi prenderne il posto. Sempre come comprimaria o in ruoli secondari, lavora in molti altri film (fra gli altri: Io confesso, 1953, di A. Hitchcock e I dieci comandamenti, 1956, di C.B. DeMille), ma dal 1957 si dedica prevalentemente alla televisione.... Approfondisci
  • George Sanders Cover

    Attore russo di origine inglese. Nato in Russia da genitori inglesi, emigra in Inghilterra durante la Rivoluzione d'ottobre. Terminati gli studi commerciali, si avvicina al cinema agli inizi degli anni '30 per debuttare a Hollywood poco dopo, imponendosi in breve come valido caratterista grazie al suo aspetto imponente e al fascino vagamente aristocratico. È un nobile vizioso nel biografico I Lloyds di Londra (1936) di H. King, altero Jack Favell nel giallo Rebecca, la prima moglie (1940) di A. Hitchcock, lord libertino nel tragico e suggestivo Il ritratto di Dorian Gray (1945) di A. Lewin, disilluso e cinico critico teatrale nel drammatico Eva contro Eva (1950, ruolo con cui vince l'Oscar) di J.L. Mankiewicz, marito di I. Bergman in crisi sentimentale nell'intenso Viaggio in Italia (1954)... Approfondisci
Note legali