Artisti: Low Anthem
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Ingrooves
Data di pubblicazione: 17 giugno 2016
  • EAN: 0888072393882
Disponibile anche in altri formati:

€ 16,50

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

“Eyeland” segna il ritorno di Low Anthem, che con questo quinto disco presentano finalmente nuovo materiale a 5 anni dall’uscita di “Smart Flesh” (2011). “Eyeland” è una collezione senza precedenti di brani future folk multi‐dimensionali dotati di una visione fuori dal comune e una profondità emotiva eccezionale. “Eyeland” inizia come un racconto breve “vago e piuttosto astratto” del co‐fondatore/cantante e chitarrista Ben Knox Miller, basato sulla “mitologia sonica dei sogni di una falena.” La storia diventa reale non appena i Low Anthem si immergono nella creazione dei loro Eyeland Studios, ampliando e sviluppando l’ormai obsoleto Columbus Theatre di Providence in un innovativo e accattivante studio di registrazione e sala da concerti. “Eyeland” mostra un prisma dei temi interni al disco, rifrangendo le bravate soniche di Miller e del co‐fondatore/batterista/polistrumentista Jeff Prystowsky, in una conclamata striscia di musica e significato à la Möbius. La nobile aspirazione e la capricciosa creatività dei Low Anthem risuonano in brani come ‘The Pepsi Moon’ e ‘Behind the Airport Mirror’, mentre i loro elegiaci arrangiamenti e la franchezza dei testi denotano atmosfere cangianti e una tensione ribelle e vagamente opprimente. Psichedelico nel senso più vero del termine, “Eyeland” è un’esperienza musicale che cambierà la prospettiva dell’ascoltatore, al tempo stesso criptica, intangibile, eppure precisa e assolutamente personale.

Disco 1
  • 1 In Eyeland
  • 2 Her Little Cosmos
  • 3 The Pepsi Moon
  • 4 Ozzie
  • 5 Waved the Neon Seaweed
  • 6 Behind the Airport Mirror
  • 7 In the Air Hockey Fire
  • 8 Wzgddrmtnwrdz
  • 9 Am I the Dream or Am I the Dreamer
  • 10 Dream Killer
  • 11 The Circular Ruins in Euphio