Facciamo la nanna. Quel che conviene sapere sui metodi per far dormire il vostro bambino

Grazia Honegger Fresco

Editore: Il Leone Verde
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 1 gennaio 2006
Pagine: 139 p., Brossura
  • EAN: 9788887139914
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,56
Descrizione
In natura come nelle relazioni umano non ci sono mai soluzioni rapide o drastiche, né conviene tentare di farne uso. Questo libro intende aiutare a prevenire i conflitti con il bambino, a seguire le sue esigenze profonde a dargli i necessari limiti, ma senza ricorrere a modalità rigide, che facilmente diventano punitive e dolorose per tutti. Il sonno di un bambino, come quello di un'adulto, é una realtà sfaccettata che richiede comprensione, ascolto capacità di osservare e di entrare in sintonia, pur senza esagerazioni. Il libro si completa con alcuni documenti scientifici e con indicazioni di testi che arrischicono l'argomento.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Il libraio di Novara

    18/11/2015 15:44:07

    Niente formule magiche, una critica dura, ma costruttiva, tanti spunti per affrontare con serenità il momento della nanna e sfatare alcuni dei più radicati miti sul sonno dei bambini "..La normalità del sonno è la normalità della crescita.." ? ed ogni bambino, ogni genitore, ogni famiglia è unico.

  • User Icon

    Cateclò

    13/04/2013 16:53:48

    Come molti testi della collana Il bambino naturale, anche il lavoro dell'autrice in questione non offre una ricetta magica! Tutte le mamme che lo leggono però si trovano immerse in un'atmosfera di tranquilla normalità, fuori dalle logiche di "chi sia il bambino perfetto che dorme da subito tutta la notte", come spesso capita di sentire fuori dai nidi mentre si aspettano i pupi.La normalità del sonno è la normalità della crescita...come si riporta nel libro: "cari genitori, se volevate dormire, potevate comprare un criceto"...

  • User Icon

    Valentina

    03/10/2010 08:48:29

    Sono d'accordissimo col commento di Cristina. La prima parte è davvero una critica feroce (e motivata, per carità) a Estivill. Per fortuna poi ci sono anche un po' di consigli pratici, anche se forse davvero vincono sempre l'affetto, la calma e l'istinto (fosse facile...), che poi ognuno può declinare come meglio gli viene.

  • User Icon

    Milena

    18/10/2007 15:26:39

    Questo libro è molto utile non tanto per aiutare i genitori a far dormire i bambini - non contiene le ricette miracolose di Estivill o della Hogg - quanto a far comprendere che ogni bambino è unico, ogni genitore è unico, ogni famiglia è unica. Lo consiglio a chi è in difficoltà!

  • User Icon

    Carolina

    17/10/2007 08:27:07

    Ho letto questo libro per capire come far dormire la mia bimba di due anni. Ho trovato moltissime risposte al perché se si disattendono i bisogni dei piccoli, quindi farli piangere di notte, metterli al buio, sia una modalità pericolosa. Ci sono moltissimi pareri di esperti che sconsigliano i metodi brutali, ma ti invitano ad ascoltare il tuo piccolo e a rassicurarlo. Mi é piaciuto moltissimo lo consiglio a tutte le mamme

  • User Icon

    Cristina

    09/01/2007 16:14:05

    Ho acquistato questo libro, alla ricerca di qualche suggerimento che mi aiutasse, a far dormire la mia bimba di un anno durante la notte. Avevo già letto estivill e non condividendolo il contenuto ero alla ricerca di un'alternativa. Se devo essere sincera i primi capitoli non mi hanno entusiasmato più che offrire un alternativa al "metodo estivill" mi sembrava un libro pubblicato per denigrarlo e per evidenziare i rischi di tale metodo, senza dare indicazioni costruttive in tal senso. Andando avanti nella lettura ho trovato spunti interessanti (che forse avrebbero potuto essere approfonditi meglio) relativamente a come aiutare ad addormentare il bambino; e non solo ho trovato interessante anche come venga evidenziata l'unicità di ogni bimbo e come cose che noi consideriamo non normali (tipo svegliarsi un paio di volte a notte) per i piccolini sia del tutto nella norma. Ho trovato molto molto belle le appendici che riportavano pareri medici sul sonno dei bambini,e un ampia recensione di libri tutti dalla parte dei bambini, ottimi spunti per chi ha voglia di approfondire un po'.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione