Falling into Infinity

Artisti: Dream Theater
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Atlantic
Data di pubblicazione: 18 settembre 1997
  • EAN: 0075596206020
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 11,40

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Disco 1
  • 1 New millennium
  • 2 You not me
  • 3 Peruvian skies
  • 4 Hollow years
  • 5 Burning my soul
  • 6 Hell's kitchen
  • 7 Lines in the sand
  • 8 Take away my pain
  • 9 Just let me breathe
  • 10 Anna Lee
  • 11 Trial of tears

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Progotis

    14/01/2014 18:03:33

    Mamma mia !Mi accorgo di essere in nettissimo ritardo rispetto a questa e ad altre recensioni,d'altra parte ho visto su IBS la possibilità di fare qualche commento solo poco fa e mi sono cimentato nell'impresa,ritenendola un buon passatempo,finchè dura la voglia....Allora questo "Falling...."non mi è proprio piaciuto,una prova incolore,senza mordente,fiacca e con troppo pop banale.A proposito, non sono contro il pop,questo genere ha partorito capolavori indiscussi.Pur essendo più orecchiabile di Prog,jazzrock,metal ipertecnico,classica,jazz puro o altro,fare dei buoni album è tutt'altro che facile,dico ciò per sgombrare il campo da ogni una mia presunta ,stupida, avversione verso soluzioni musicali meno impegnative ma ,badate,solo all'orecchio. Esistono solo la musica buona e quella cattiva e bisognerebbe saper apprezzare un po' tutto ciò che è ben fatto,senza pregiudizio alcuno.Tornando ai D.T è veramente arduo trovare in questo debole album dei pezzi che si ricordino, si tratta,di sicuro, del primo ma significativo scivolone. La troppa sicurezza nei propri,indubbi,mezzi ed il grande successo hanno annebbiato evidentemente le idee e la montagna ha prodotto il topolino.

  • User Icon

    marmar

    22/07/2010 21:54:13

    Dopo i fasti di "I&W" e "Awake" la dipartita del geniale Kevin Moore comincia a lasciare i suoi effetti; ecco a Voi l'inizio della fine.

  • User Icon

    l'uomo nero

    07/06/2007 11:46:31

    non sarà il loro lavoro migliore ma resta cmq un buon album. è giusto che gruppi fantastici come i dream theater cerchino altre strade, a volte funziona altre volte meno, resta il fatto che nonostante gli anni...gli altri gruppi pagherebbero per aver prodotto questo disco!

  • User Icon

    Esigen

    19/12/2006 22:25:14

    Non è giusto giudicare questo album come "brutto" o il peggiore dei DT... ascoltatelo bene... è comunque un capolavoro... differente sì da tutti gli altri dei DT... x questo va preso singolarmente... e credetemi... fosse uscito a nome di un altro gruppo si sarebbe parlato di CAPOLAVORO... e canzoni come "Trial Of Tears", "Peruvian Skies", "Anna Lee" e la stessa "New Millennium" sono bellissime "canzoni"... Sherinian un grande... non ha nessuna colpa...la perfezione non esiste ma la produzione di questo album lo è (quasi...).

  • User Icon

    Giorgio

    05/12/2005 18:43:56

    sicuramente l'album più insignificante del gruppo, uno stacco rispetto ai precedenti ed ai successivi, si sente la mancanza di un tastierista di rilievo.

  • User Icon

    dreamwarrior

    30/06/2005 14:20:41

    Forse l'album meno riuscito di Petrucci & Co., troppo strizzante l'occhio a sonorità più immediate.Comunque anche nelle ballad ed in brani più hard rock oriented i Dream si dimostrano maestri assoluti.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione