Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La famiglia Karnowski. Ediz. integrale - Israel Joshua Singer - copertina

La famiglia Karnowski. Ediz. integrale

Israel Joshua Singer

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: I MiniMammut
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 giugno 2018
Pagine: 416 p., Rilegato
  • EAN: 9788822719706
Salvato in 52 liste dei desideri

€ 4,66

€ 4,90
(-5%)

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

La famiglia Karnowski. Ediz. integrale

Israel Joshua Singer

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La famiglia Karnowski. Ediz. integrale

Israel Joshua Singer

€ 4,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La famiglia Karnowski. Ediz. integrale

Israel Joshua Singer

€ 4,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 4,66 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tre generazioni di ebrei, completamente assimilati alla società tedesca, si susseguono sotto la crescente e minacciosa ombra del nazismo. Questa intensa saga familiare si apre con David, il patriarca, che lascia la Polonia per trasferirsi nella civilissima Berlino e si considera "più tedesco dei tedeschi stessi"; il figlio Georg, che ha imparato dal padre a essere "ebreo in casa e tedesco fuori casa", diventa un famoso e richiestissimo medico, per poi perdere miseramente la sua credibilità, la professione, i suoi beni e ogni possibile illusione. La difficile esistenza che conduce il suo giovane figlio Jegor, eternamente in conflitto tra l'amore per la famiglia e l'odio profondo che nutre nei confronti di se stesso in quanto ebreo, conclude la parabola dei Karnovski. Affresco vivido e commovente della società ebrea in Germania tra l'inizio del secolo scorso e gli anni tra le due guerre mondiali, "La famiglia Karnovski" è riconosciuto come un grande classico della letteratura.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,71
di 5
Totale 6
5
5
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    vercovicium

    15/05/2020 23:28:26

    Assolutamemte da leggere. Può spaventare la mole del libro, ma si legge tutto d'un fiato

  • Un classico nella letteratura legata alle comunità ebraiche: storia, religione e saga familiare si sviluppano tra guerre e continenti!

  • User Icon

    RosyGugly

    07/05/2020 13:09:57

    Forse non fanno leggere questo libro a scuola, affiancandolo a Levi e Anna Frank per via di alcune frasi. Per questione di pudicizia. Invece dovrebbero. Questo libro accompagna il lettore, accarezzandolo, e gli fa capire da vicino, nel profondo la delicata questione della situazione ebraica e soprattutto la mentalità ebraica. Leggetelo, non ve ne pentirete.

  • User Icon

    Daniela

    31/10/2019 11:23:09

    Un ritratto eccezionale di una famiglia ebrea e di un'intera comunità nel corso del tempo. Una scrittura pulita, raffinata, estremamente curata ed efficace. Il libro scorre e non annoia, anzi da subito il lettore è portato ad affezionarsi ai personaggi così diversi che l'autore ci presenta. Tutti i personaggi che ruotano intorno alla famiglia Karnowski non sono solo delle comparse, ma dei protagonisti a loro volta. Ne emerge un bellissimo affresco di un intero popolo, visto attraverso i loro stessi occhi. Ma incastonati all'interno del contesto ebraico troviamo anche le invidie, le differenze di ceto sociale, le lotte tra generazioni che accomunano qualunque popolo in ogni parte del mondo. Un libro che non si può non amare

  • User Icon

    Carmine

    18/09/2018 14:59:59

    La storia di questa famiglia è la storia di un popolo e di un continente allo stesso tempo.Le loro tradizioni,la propria religione si mettono a confronto con il mutamento della cultura europea che porterà al disastro del secondo conflitto mondiale.Le loro vite per essere salvate devono essere stravolte andando dall'Europa agli Stati Uniti, dove affrontano dure prove per inerirsi in questa società completamente diversa da quella europea,più pratica e pragmatica ma in cui trovano un pò di sicurezza e libertà.Quello che in effetti alla fine conta veramente per ognuno a prescindere dalla propria religione,tradizione o provenienza. Questo libro è un'ottima lettura ed è scritto molto bene.

  • User Icon

    Ross

    21/07/2015 13:27:07

    Interessante saga di famiglia, scritta con la tipica "verve ebraica". Questo libro mi ricorda molto il film "la vita è bella" di Benigni: mai nel corso del testo si assiste ad una vera e propria invettiva contro i nazisti...eppure, che tristezza il tenente Hugo, il miserabile dott. Zerbe e il bestiario offerto da "gli stivali di cuoio". Per chi ama la sottile ironia, anche del destino, contro la "banalità del male" (che purtroppo, sarà anche banale, ma mai privo di tragiche conseguenze) consiglio questo romanzo e questo autore, fratello del Premio Nobel Isaac Singer (una famiglia di talentuosi).

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Israel Joshua Singer Cover

    (Bilgoraj, Polonia, 1893 - New York 1944) scrittore ebreo-polacco di lingua jiddish. Fratello maggiore di Isaac Bashevis Singer, passò come lui l’infanzia a Varsavia, dove il padre era rabbino, ma lasciò presto la casa per tentare la pittura. Nel 1918 si unì agli scrittori jiddish del «gruppo di Kijev», e qui visse fino al 1921: poi tornò a Varsavia, dove divenne una delle personalità letterarie di maggior spicco. Nel 1933 si trasferì negli Stati Uniti. Affermatosi con Perl (1922), racconto asciutto di una vecchiaia misera e triste, simbolo di una società cadente, passò poi al romanzo di ampie proporzioni: sono da ricordare Yoshe Kalb (1932), che intorno alla figura del protagonista ritrae tutto il mondo chassidico galiziano, e la saga familiare I fratelli Ashkenazi (1936). Yoshe Kalb ebbe... Approfondisci
Note legali