I farmaci nella letteratura

Giulia Bovone

Curatore: Dulcinea
Editore: N.O.S.M.
Collana: Ars narrandi
Anno edizione: 2016
Pagine: ill. , Brossura
  • EAN: 9788899624026
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberto V.

    12/12/2016 16:11:53

    Ho acquistato il libro ad una presentazione con l'autrice e devo dire che mi ha molto sorpreso. Non è un libro noioso, è invece piacevole da leggere, ironico, con moltissime foto di vecchie medicine, e sfortunatamente poco pubblicizzato (probabilmente l'autrice non avrà "santi in paradiso"). Sono 13 capitoli che si leggono velocemente, ognuno ispirato da un'opera letteraria: il mio preferito è quello di Madame Bovary e gli antenati delle medicine contro l'impotenza, ma ce ne sono anche tanti altri carini, come "Svevo e i barbiturici", "l'asma e Proust" o "la tubercolosi e Guido Gozzano", tutti corredati con molte immagini che rendono il libro anche solo bello da sfogliare. Non pretendo di dire che mi intendo di libri e sono un lettore vorace ma normale, però quando qualcosa merita voglio farlo sapere agli altri, e questo testo merita parecchio. Se potete acquistarlo fatelo e spero che l'editore faccia scrivere ancora l'autrice: è forse la saggista che tutti stavamo aspettando.

Scrivi una recensione