-25%
La felicità domestica - Lev Tolstoj - copertina

La felicità domestica

Lev Tolstoj

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Serena Prina
Editore: Mondadori
Edizione: 1
Anno edizione: 2019
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 marzo 2019
Pagine: 122 p.
  • EAN: 9788804708988
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 6 persone

€ 6,75

€ 9,00
(-25%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La felicità domestica

Lev Tolstoj

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La felicità domestica

Lev Tolstoj

€ 9,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La felicità domestica

Lev Tolstoj

€ 9,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Scritto nel 1859 da un autore trentaduenne, "La felicità domestica" affronta il tema delle incomprensioni, dei difficili equilibri di coppia, del mutare dei rapporti coniugali, dalla piena, passionale sintonia di affetti agli equivoci, alle incrinature sempre più profonde, al distacco e all'indifferenza reciproca. Un argomento trattato con finezza e con un'inquietudine molto moderna, che tornerà nei romanzi maggiori, da "Guerra e pace" ad "Anna Karénina". Introduzione di Igor Sibaldi.
4,25
di 5
Totale 8
5
3
4
4
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Trixter

    25/10/2018 09:29:48

    Piacevole lettura di un testo molto breve e, forse, troppo concentrato. I cambiamenti umorali e sentimentali appaiono troppo repentini tanto da lasciar spazio a congerie umorali piuttosto che a profondi sconvolgimenti nell'anima che incidano sul rapporto di coppia. Ad ogni modo il testo evidenzia che, a qualsiasi latitudine ed in qualsiasi momento storico, i problemi di coppia vivono le stesse malinconie e i medesimi stordimenti. Non griderei al capolavoro ma direi, senza dubbio, un'ottima prosa ed una bella traduzione.

  • User Icon

    Anna

    22/09/2018 21:43:09

    “La felicità domestica” è un breve romanzo e un ottimo primo approccio alla produzione di Tolstoj. È una storia che racconta con struggente lirismo e melodiosa poesia. Scuote l’animo del lettore, di chiunque abbia mai provato un’acuta nostalgia. Il sentimento che pervade queste pagine è soprattutto la nostalgia, appunto; dai fiori sbocciati con i loro colori ricchi, dalla casa in campagna pacifica e gioiosa, tutto sembra essere già il ricordo sbiadito di sé stesso, di un tempo spensierato e felice. Nulla di tragico accade, nulla di orribile si riversa nelle vite dei personaggi; soltanto lo scorrere crudele e malinconico del tempo, che riesce a stingere ogni cosa.

  • User Icon

    ROBERTA

    16/12/2017 10:34:21

    Breve romanzo di Tolstòj, non annoverato di certo tra i suoi capolavori, ma adatto, a mio avviso, per avvicinarsi alla letteratura del grande scrittore. Una vicenda ben narrata incorniciata nella sua epoca, ma al tempo stesso modernissima. Consigliatissimo!

  • User Icon

    Barbara

    03/06/2011 16:17:14

    Illuminante. Buona nota critica, benchè ampollosa a tratti; probabilmente questa forma letteraria non era la più congeniale a Tolstoj, ciò non toglie che il libro sia da leggere. Sempre interessante la cronologia degli autori nelle edizioni Mondadori.

  • User Icon

    francesco v

    19/01/2011 10:43:28

    Conitnuo a pensare che in generale gli autori russi siano un po' sopravvalutati. Gradevole lettura, ma niente di più.

  • User Icon

    marcym

    01/11/2010 21:08:49

    Un libro che narra una storia molto "delicata" e che porta il lettore ad apprezzare le cose semplici della vita.Bello.

  • User Icon

    silvia

    19/11/2009 12:56:17

    Non si può non leggere tutto d'un fiato senza interruzioni...stupendo. Apre molte finestre interiori...

  • User Icon

    giuseppe

    09/11/2009 09:49:00

    Un libro attualissimo! Si possono cogliere le inqiuetudini delle coppie moderne. Lo consiglio vivamente.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
  • Lev Tolstoj Cover

    Nato in una famiglia di antica nobiltà, rimasto orfano della madre a due anni e del padre a nove, fu allevato da alcune zie molto religiose; trascorse l’infanzia e l’adolescenza tra Mosca, la grande tenuta familiare di Jasnaja Poljana e Kazan’, dove nel 1844 si iscrisse all’università, frequentando prima la facoltà di studi orientali, poi quella di giurisprudenza, che concluse nel 1850. In questi anni, disordinati e tempestosi ma anche nutriti da intense letture (J.-J. Rousseau, A. Puskin, N. Gogol’, L. Sterne), cominciò a tenere un diario, che continuò poi per quasi tutta la vita. Nel 1851-53 partecipò alla guerra contro il Caucaso, prima come volontario, poi come ufficiale di artiglieria. Il suo debutto letterario (Infanzia,... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali