La felicità in America. Storie, ballate, leggende degli Stati Uniti a uso di giovani, vecchi, ostili ed entusiasti - Enrico Deaglio - ebook

La felicità in America. Storie, ballate, leggende degli Stati Uniti a uso di giovani, vecchi, ostili ed entusiasti

Enrico Deaglio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Feltrinelli
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,27 MB
Pagine della versione a stampa: 254 p.
  • EAN: 9788858814871
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

“La ricerca della felicità venne aggiunta da Thomas Jefferson ai diritti inalienabili (vita, libertà) nella Dichiarazione di indipendenza americana del 1776. Ma quella felicità, oggetto del desiderio, non veniva definita: aveva a che fare con Dio o lo sostituiva? Era nella natura? Era individuale o collettiva? Valeva anche per i neri? Che fare quando la si fosse trovata? Ogni mezzo era valido, nella caccia al tesoro?”In cento storie, ballate e leggende, un testimone curioso e appassionato racconta la sua America, dove tutti sono condannati a cercare la felicità – e qualcuno la trova.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Carol

    17/01/2015 17:26:02

    Molto interessante per chi vuole conoscere alcune "storie" americane poco note e poco raccontate, almeno qui in Italia. Spassosa invece la seconda parte, una sorta di "bignami" della storia, delle persone e dei fatti più salienti degli Stati Uniti. Consigliato per chi vuole saperne di più su questo Paese che, nel bene o nel male, ha influenzato e continua ad influenzare tutto il mondo.

  • User Icon

    Riccardo Lascialfari

    30/10/2013 10:15:47

    Dopo appena 2/3gg sono a circà metà libro, e mi sono già convinto della sua validità. Deaglio ci racconta storie e aneddoti dell'America del '900, andando a scovare personaggi noti e meno noti, rivoli di quel grande fiume che è l'avventura umana. L'aspetto più interessante sono poi le storie di italiani o italoamericani spesso sconosciuti da noi ma che si sono resi artefici di imprese memorabili, notissime a quanto pare negli Usa. La scrittuta precisa, densa, limpidissima. Un grande giornalista e scrittore. Qui quasi nelle vesti di storico. Lo consiglio.

  • Enrico Deaglio Cover

    Laureatosi in Medicina a Torino nel 1971, comincia poi la carriera da giornalista della carta stampata e della televisione negli anni settanta, presso il quotidiano «Lotta Continua», di cui è stato direttore dal 1977 al 1982. Successivamente lavora in numerose testate tra cui «La Stampa», «Il Manifesto», «Epoca», «Panorama», «L'Unità». Tra il 1985 e il 1986 è direttore del quotidiano «Reporter» e collaboratore del quotidiano «La Stampa» di Torino. Alla fine degli anni Ottanta comincia a lavorare come giornalista televisivo per Mixer: segue in particolare le vicende della mafia in Sicilia e viene inviato per programmi di inchiesta in vari paesi.... Approfondisci
Note legali