A Few Possibilities - CD Audio di Fabrizio Sotti

A Few Possibilities

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Fabrizio Sotti
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Incipit
Data di pubblicazione: 27 ottobre 2014
  • EAN: 8015948502174

€ 16,90

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'incredibile talento di Fabrizio Sotti, originario di Abano Terme e naturalizzato negli Stati Uniti, ha conquistato la Grande Mela dove è considerato uno dei chitarristi jazz più influenti della sua generazione ed è uno dei produttori più poliedrici e dinamici della scena musicale americana. All'attivo ha progetti con Jennifer Lopez, Zucchero, Cassandra Wilson, Whitney Houston, Mino Cinelu, Shaggy, ICE-T, M1 (Dead Prez), Gipsy Kings e tanti altri. Il suo nuovo album, "A Few Possibilities", ospita numerosi artisti che rappresentano diversi stili musicali permettendogli di rimarcare la sua capacità di muoversi tra i generi senza tuttavia mai lasciarsi ingabbiare. Nel nuovo album è il suo virtuosismo a fare da collante e il risultato sono melodie irresistibili dove i temi classici si uniscono con brani di nuovo conio. I temi originali dipingono un ritratto intimo della sua storia personale e forniscono anche uno sguardo verso il futuro. "É la prima volta che faccio un album solista dove fondo le mie esperienze di jazzista con quelle di produttore, autore e compositore, che fino ad oggi ho sempre tenuto volontariamente separate. In "A Few Possibilities" si fondono le varie identità che ho sviluppato in questi anni di carriera, e, per la prima volta gli artisti pop coinvolti nel progetto sono entrati nel mio mondo di jazz acustico.I generi musicali si sono fusi e contaminati creando quasi un progetto alla Herbie Hancock. Questo lavoro rappresenta ad oggi il coronamento nel percorso della mia carriera musicale". Dopo il successo ottenuto con l'album "Another Country" in collaborazione con Cassandra Wilson, Fabrizio Sotti inizia a lavorare nei primi del 2012 con una prospettiva nuova. "Sono fortunato ad avere due carriere, anche se per me sono due cose separate, ammette. La carriera come cantautore e produttore si basa principalmente nella musica popolare, mentre come musicista mi occupo di jazz. L'album "Another Country" con Cassandra Willson mi è servito a raggiungere maggiore maturità e in qualche modo a rompere gli schemi, ho provato a scrivere jazz da una prospettiva pop. Si è trattato di un mio bisogno profondo e quasi spirituale di aprirmi. Ne è uscito fuori un lavoro molto diverso dai miei precedenti ma allo stesso tempo onesto". Il coronamento di un sogno si avvera quando Zucchero accetta di registrare il pezzo "Someone Else's Tears" con Fabrizio. Si tratta della prima collaborazione di Zucchero con un jazzista sin dal mitico duo con Miles Davis. I testi sono niente meno che di Bono degli U2. "In Europa Zucchero è come Bruce Springsteen in America," afferma Sotti. "Il mitico duo insieme a Miles Davis nel brano "Dune Mosse" è rimasto per sempre nella mia mente. Vedere un cantante italiano che duetta con il mio idolo è stato per me una folgorazione. Contattai Zucchero durante la registrazione di questo mio nuovo album ed egli mi suggerì di incidere il pezzo 'Someone Else's Tears'. Per me è stato un grande onore". Nell'insieme, "A Few Possibilities" è un album che racchiude un significato importante per Fabrizio Sotti: visto che il mondo si ostina ad andare avanti ad una velocità irrefrenabile senza preoccuparsi del futuro, Sotti vuole esprimere il desiderio opposto. "La nostra è una società stressata. Attraverso il mio album ho la pretesa di voler trasmettere un messaggio di calma e tranquillità dove l'ascoltatore può immergersi in un viaggio pacifico e godersi il momento".
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali