I figli di Dio - Glenn Cooper,Barbara Ronca - ebook

I figli di Dio

Glenn Cooper

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Barbara Ronca
Editore: Nord
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,37 MB
Pagine della versione a stampa: 448 p.
  • EAN: 9788842931454

77° nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa straniera - Thriller e suspence - Thriller

Salvato in 32 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tre vergini
Tre miracoli
Una minaccia


Manila, Filippine. Nausea, mal di testa, uno svenimento: per sapere di cosa si tratti, Maria, una sedicenne che vive in una baraccopoli, affronta la lunga attesa per essere visitata da un medico volontario. La diagnosi è semplice: Maria è incinta. Ma le circostanze di quella gravidanza sono eccezionali… Maria infatti è ancora vergine.
Gort, Irlanda. Da alcuni giorni, fuori della casa della famiglia Riordan, c'è una fila di persone raccolte in preghiera. Vogliono un’unica cosa: vedere e toccare la giovane Mary, una sedicenne in attesa di un bambino. E vergine.
Lima, Perù. L’arcivescovo della diocesi sudamericana manda un messaggio urgente al Vaticano: uno sperduto villaggio di montagna sta diventando meta di pellegrinaggi, perché si è sparsa la voce che lì viva una sedicenne, vergine, incinta. Il suo nome è María.
 
Sconcertato, il papa decide di affidare a Cal Donovan il compito d’incontrare le tre vergini per capire se quello che è successo sia un miracolo autentico. E Cal si mette subito in viaggio. Prima parla con la ragazza filippina, poi con quella irlandese. Entrambe sono disorientate e confuse. E hanno un altro punto in comune: qualche tempo prima, mentre tornavano a casa, tutte e due sono state accecate da una luce abbagliante e hanno sentito una voce dire: «Sei stata scelta». Poi Cal vola in Perù, ma non riuscirà a incontrare l’ultima Maria: la ragazza è scomparsa. E, nel giro di poche ore, anche delle altre due vergini si perdono le tracce. Cosa sta succedendo? Chi ha preso le tre ragazze? Mentre il mondo s’interroga sulla loro sorte, Cal intuisce che forze oscure, fuori e dentro il Vaticano, hanno messo in moto un piano per destabilizzare dalle fondamenta il papato di Celestino VI. E lui è l’unico che può sventare la più grande minaccia che incombe sulla Chiesa di Roma dai tempi della riforma protestante…
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,33
di 5
Totale 47
5
12
4
9
3
13
2
8
1
5
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Noemi

    22/06/2020 09:46:57

    Ritengo il libro coinvolgente...bella la storia, intrigante, anche se mi aspettavo un finale diverso, magari un pò più ad effetto o meno scontato. Cmq nel complessi mi è piacito

  • User Icon

    Pasquale

    13/05/2020 17:38:04

    Una storia inverosimile ma, paradosso, potrebbe accadere proprio ai giorni nostri. Romanzo avvincente su un tema molto attuale, ossia la Fede o meglio l'esistenza di Dio. Mi è piaciuto molto la somiglianza di due personaggi principali con gli attuali rappresentanti reali. Una pecca: un romanzo che ti tiene con il fiato in sospeso e con la voglia di arrivare a svelare l'arcano (anche se abbastanza intuibile) ma che poi alla fine sembra scritto con una fretta indegna dell'autore, che lascia in bocca un po' il sapore della delusione

  • User Icon

    Flavio

    11/05/2020 13:22:52

    Non mi aspettavo di certo un capolavoro, ma risulta una lettura carica di suspance e piacevole. Il libro si legge velocemente e si ha voglia di conoscere come evolve la trama. Forse il finale ha disatteso le aspettative ma nel complesso il giudizio è ampiamente positivo.

  • User Icon

    GIAMBA

    20/04/2020 14:14:12

    Romanzo inverosimile, ma scritto bene ed appassionante. Piacevole.

  • User Icon

    tonio

    14/04/2020 13:06:32

    buona trama, testo facile da leggere... mi aspettavo di meglio

  • User Icon

    simone

    15/03/2020 13:36:41

    Senza dubbio il libro di cooper che meno mi ha soddisfatto. Si salva grazie al protagonista

  • User Icon

    ettore

    15/12/2019 07:53:13

    Assolutamente inferiore ai suoi primi libri, storia inesistente e piatta, trama banale, descrizioni tediose, nessun riferimento a temi storici culturali o religiosi di altri suoi libri. Da non leggere

  • User Icon

    Nina

    21/09/2019 16:33:32

    Molto interessante il principio da dove parte questa storia, mescolandosi con i mistery di tipo religioso come quelli alla Dan Brown per intenderci. La soluzione è però in questo giallo più intuibile del previsto. Resta una lettura consigliata, non lo metto in dubbio, ma quando alla soluzione si arriva prima del previsto, qualcosa non è andato per il verso giusto nella narrazione di un intrigo, credo...

  • User Icon

    Elena

    26/08/2019 08:27:32

    Libro deludente, non ha niente a che vedere con la trilogia della biblioteca, che mi aveva veramente appassionata. Questo più che un romanzo potrebbe essere un racconto, allora sarebbe diversa anche la mia opinione. Un romanzo con una trama come questa dovrebbe essere sviluppato meglio e in modo più approfondito in ogni suo aspetto: ambientazione, personaggi, colpi di scena meno prevedibili... Non lo consiglio.

  • User Icon

    Rosetta

    31/07/2019 12:49:09

    Glenn Cooper ha fatto di meglio: con la serie della Biblioteca dei morti mi aveva letteralmente inchiodata alle pagine! Certamente questa volta il romanzo non è altrettanto appassionante, ma la scrittura è piacevole, la trama interessante e nel suo insieme può essere definito un buon romanzo di intrattenimento.

  • User Icon

    alpaca

    31/07/2019 06:18:24

    Brutto. Storia ridicola. Non ci sono descrizioni di luoghi, paesaggi, ambienti. Nessun tratteggio di caratteri. Protagonista insulso al punto da risultarmi respingente. Per fortuna era un libro omaggio. Alla prima occasione lo abbandono su di una panchina: ma solo perché buttare via un libro è un peccato.

  • User Icon

    marcella

    18/05/2019 14:47:45

    Dinamico e avventuroso ben studiato. Bella la trama è abbastanza originale. Mi è piaciuto molto come tutti i suoi libri. Ti tiene incollato fino all’ultima pagina, consigliato a tutti.

  • User Icon

    Gabriele

    11/03/2019 19:00:54

    Libro soddisfacente nel complesso, narrazione scorrevole e intrigante come già l'autore ha mostrato nei precedenti lavori. Consigliato a tutti gli appassionati del genere.

  • User Icon

    Edoardo

    11/03/2019 16:08:43

    Glenn Cooper mi piace per molti motivi. Il suo stile, le sue trame e anche il modo in cui riesce a tenermi incollato alle pagine. Lo consiglio.

  • User Icon

    Rosalba

    10/03/2019 16:36:47

    In questo ultimo romanzo, “I figli di Dio”, ritroviamo tutte le caratteristiche che rendono Glenn Cooper uno scrittore tanto amato, ovvero un’estrema versatilità stilistica nella narrazione dei suoi romanzi e una profonda conoscenza storica. Inoltre, un altro punto che gioca a favore di questo romanzo, è la presenza di un protagonista già conosciuto e apprezzato da chi ha letto i precedenti romanzi in cui è stato nuovamente al centro dell’attenzione del lettore: Cal Donovan, un professore universitario di Storia delle Religioni presso Harvard che dovrà districare la fitta matassa di misteri attorno a cui ruota questo libro. Una prosa che unisce al sacro pericolosi interessi tanto economici quanto poco morali. Benché abbia personalmente apprezzato meno questo libro, rispetto agli altri in cui sono protagonisti Papa Celestino e Cal Donovan, ne consiglio comunque la lettura in quanto lo considero un ottimo romanzo.

  • User Icon

    Francesca97

    10/03/2019 07:46:50

    Dinamico, avvincente e imprevedibile. Ecco le tre parole chiavi per comprendere ogni libro di Glenn Cooper. In questo ritroviamo il personaggio di Cal Donovan amato da molti appassionati dell'autore sempre legato alla figura di Papa Celestino. Attraverso questo libro riesce a toccare tasti molto attuali della società dove viviamo sia politici che religiosi. Merita sicuramente.

  • User Icon

    n.d.

    09/03/2019 05:53:59

    Il solito capolavoro di Glenn Cooper, fantastico!!

  • User Icon

    n.d.

    07/03/2019 07:47:29

    Lo sto ancora leggendo, ma mi piace moltissimo come tutti i libri di Glenn Cooper

  • User Icon

    Fausto

    05/02/2019 17:42:22

    Glenn Cooper ormai è una sicurezza. La lettura è scorrevole e spinge il lettore a non fermarsi. La storia è intrigante e viene sviluppata con maestria, lasciando sempre curiosità e dubbio, come uno sceneggiatore e storico sa fare. Da leggere assolutamente, specialmente se si è letti i precedenti "Il segno della croce" e "Il Debito".

  • User Icon

    Kindle Dipendente

    16/01/2019 14:28:39

    Finito di leggere! Ammetto di aver letto praticamente quasi metà libro in una serata perchè era troppa la curiosità di capire come andava a finire. Una storia nuova, misteriosa e con colpi di scena degni di Glenn Cooper. Ho già letto alcuni libri di Cooper (tutti molto belli) ma quest'ultimo è stata davvero una bellissima scoperta! La storia delle 3 Vergini, dei 3 Jesus e della Nuova Chiesa Cattolica lascia il lettore incollato al libro. Consigliatissimo!

Vedi tutte le 47 recensioni cliente
  • Glenn Cooper Cover

    È uno straordinario caso di self-made man. Dopo essersi laureato con il massimo dei voti in Archeologia a Harvard, ha scelto di conseguire un dottorato in Medicina. Oggi è presidente e amministratore delegato della più importante industria di biotecnologie del Massachusetts ma, a dimostrazione della sua versatilità, è anche sceneggiatore e produttore cinematografico. La biblioteca dei morti è il suo primo romanzo; è stato venduto in 22 Paesi e salutato dal Bookseller come «il debutto più atteso del 2009». La quadrilogia della Biblioteca dei Morti prosegue con Il libro delle anime (2010), Il tempo della verità (Nord 2012) e I custodi della biblioteca (2012). Dannati, primo capitolo di La trilogia dei Dannati,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali