Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Finzioni - Jorge L. Borges - copertina
Salvato in 41 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Finzioni
25,95 €
LIBRO USATO
Venditore: Ilsognalibro
25,95 €
Disp. immediata Disp. immediata (Solo una copia)
Spedizione gratuita
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Ilsognalibro
25,95 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Ilsognalibro
25,95 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Finzioni - Jorge L. Borges - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Un falso paese scoperto "nelle pagine di un'enciclopedia plagiaria", Uqbar, e un pianeta immaginario, Tlön, "labirinto ordito dagli uomini" ma capace di cambiare la faccia del mondo; il "Don Chisciotte" di Menard, identico a quello di Cervantes eppure infinitamente più ricco; il mago che plasma un figlio nella materia dei sogni e scopre di essere a sua volta solo un sogno; l'infinita biblioteca di Babele, i cui scaffali "registrano tutte le possibili combinazioni dei venticinque simboli ortografici... cioè tutto ciò ch'è dato di esprimere, in tutte le lingue" e che sopravviverà all'estinzione della specie umana; il giardino dei sentieri che si biforcano; l'insonne Funes, che ha più ricordi di quanti ne avranno mai tutti gli uomini insieme.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2005
Tascabile
154 p., Brossura
9788806173678

Valutazioni e recensioni

4,14/5
Recensioni: 4/5
(29)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(20)
4
(2)
3
(2)
2
(1)
1
(4)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Carlo
Recensioni: 5/5

Umberto Eco diceva: “pare che Borges abbia letto tutto”, effettivamente è questa la sensazione che si avverte affrontando un qualsiasi testo del sommo scrittore argentino. Non fa eccezione il vertiginoso “Finzioni”, un insieme di 14 racconti in cui Borges dispiega a profusione genio ed immaginazione, miscelando con sapienza personaggi reali e fittizi e sottoponendo a dura prova il lettore che tenti di individuare l’esile confine tra verità e menzogna, temi ricorrenti nella produzione dell’Autore. Ciascun capitolo è un capolavoro in miniatura, leggibile anche singolarmente, l’apparente (o reale? Ci risiamo…) ed impressionante padronanza di ogni letteratura, filosofia, culto o mitologia mai concepite dall’uomo consente al Maestro porteño collegamenti e connessioni illuminanti, spesso spiazzanti, giungendo alla composizione di un fantastico universo alternativo in cui la fisica, il tempo, l’esistenza assumono significato più ampio, tendente ad un infinito privo di canonici punti di riferimento. Tra le gemme contenute in “Finzioni” troviamo il celeberrimo “La biblioteca di Babele”, “La lotteria di Babilonia” e il sorprendente “La forma della spada”, nel complesso opera eccelsa, spero che i lettori delusi diano una seconda chance alla magica architettura elaborata da Borges.

Leggi di più Leggi di meno
Piero
Recensioni: 5/5

Se volete risparmiare comprate questo libro: vi accorgerete di essere entrati in possesso di una biblioteca intera. Borges invita il lettore a un gioco raffinatissimo, nel quale simboli come lo specchio e il labirinto la fanno da padroni. Dopo Alice nel pase delle meraviglie e prima dell'Oulipò, Borges segue un filone nel quale la letteratura gioca con sè stessa, in una rete di rimandi che alludono all'arte come ai sogni.

Leggi di più Leggi di meno
enzo
Recensioni: 1/5

Recensire un romanzo che non sono riuscito a terminare va contro i miei principi basilari, ma in questo caso mi sento di contravvenire a questa legge imperante sulla base di quanto ho letto. Per quanto Borges abbia contribuito all'evoluzione della letteratura così detta post-moderna, mi è difficle apprezzare una serie di racconti che ammassano dati ed informazioni per costruire di sana pianta biografie, città, civiltà, mondi, quando il fattore umano è del tutto trascurato. Borges erige muri, palazzi, crea pianeti, enti e abbozza personalità altisonanti, ma di persone propriamente dette, con al seguito lo strascico di personalità e vicende, non c'è nemmeno l'ombra.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,14/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(20)
4
(2)
3
(2)
2
(1)
1
(4)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Jorge L. Borges

1899, Buenos Aires

Di famiglia benestante e colta, originaria in parte dell’Inghilterra (imparò prima l’inglese che lo spagnolo), dal 1914 al 1919 visse in Svizzera. In seguito, fino al 1921, fu in Spagna, dove scrisse tre manifesti di adesione all’ultraismo, apportandovi la conoscenza dell’espressionismo tedesco, nonché una nota di rigore e d’asciuttezza quasi anglosassone. Tornato in patria, pubblicò tra il 1924 e il 1925 tre numeri della rivista «Proa», con la collaborazione di Ricardo Güiraldes e di altri. Dal 1924 al 1927 collaborò a «Martín Fierro», rivista d’avanguardia che determinò una sorta di svolta generazionale: il movimento di Florida, o «martinfierrista», poi confluito nella rivista...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore