Fiori d'acciaio. Collector's Edition

Steel Magnolias

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Steel Magnolias
Regia: Herbert Ross
Paese: Stati Uniti
Anno: 1989
Supporto: DVD

44° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Drammatico - Sentimentale

Salvato in 29 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 7,00 €)

Sei amiche dividono trionfi e tragedie della vita. Una di loro è madre di una ragazza malata di diabete, che muore subito dopo aver messo al mondo il figlio tanto desiderato.
4,85
di 5
Totale 13
5
11
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Cristina

    17/05/2020 08:52:27

    Julia Roberts molto brava ed il resto delle attrici coinvolgono molto nella storia del film e fanno vedere quanto forti sono le donne nei momenti belli ed brutti.

  • User Icon

    giovanni

    15/05/2020 16:54:01

    Film intenso e coinvolgente! La storia di vita di sei donne alle prese con la quotidianità e le difficoltà che la vita comporta! Un film sul valore dell'amizia ,film per imparare ad accettare le scelte dei figli, affrontare la morte di un figlio e imparare a vivere l'elaborazione del lutto.

  • User Icon

    Lara

    28/03/2020 23:39:37

    Le vite di sei donne si intrecciano in questa dolce commedia dal retrogusto amaro. Alcune scene sono bizzarre e scanzonate altre dense e profonde. Meravigliose le attrici protagoniste che danno vita a personaggi unici e speciali. Da acquistare assolutamente per vederlo e rivederlo, per guardarlo in lingua originale (e assaporare l'accento del sud delle "Magnolie d'acciaio") e per godersi tutti i contenuti speciali!

  • User Icon

    Vale

    15/02/2020 07:53:10

    Un film senza tempo con attrici straordinarie. Si ride e si piange ma già solo vedere Sally field e Shirley Mac laine recitare vale il DVD. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Laura

    19/06/2013 11:05:29

    Questo film rispecchia un po' la mia storia, malata di diabete ho affrontato una bruttissima gravidanza che mi ha dato molti problemi, per fortuna in parte risolti. La differenza con il film e' che sono ancora viva, sto abbastanza bene e mia figlia ha 4 anni.

  • User Icon

    Marco

    15/10/2012 12:57:36

    Piccole donne, A proposito di donne e adesso Fiori d'acciaio, sicuramente uno dei film più belli al femminile. Più che buona l'edizione in dvd.

  • User Icon

    Valentina

    04/02/2011 09:10:52

    Meraviglioso, un film che ti fa ridere, ti fa piangere, ti fa riflettere; un film un po' vecchiotto ma con temi tuttora validi e presenti.. Mamma mia come amo questo film!!

  • User Icon

    barbara

    21/07/2009 13:35:27

    semplicemente meraviglioso pianto tanto ma merita!!!!

  • User Icon

    romeo

    28/10/2007 22:26:42

    . a volte un pò scontato e favolistico ma molto gradevole da guardare e riguardare per ridere e piangere...

  • User Icon

    Beppe il Brema

    17/07/2006 18:13:42

    Film la cui trama si può condensare in due parole: commozione e simpatia, per chi ha la lacrima facile. Ottima l'interpretazione di tutti, spicca specialmente la nevrosità della Mac Laine simpaticissima, la reazione della Field dopo la sepoltura della figlia è semplicemente superba.

  • User Icon

    Eugenio

    17/11/2003 17:21:06

    Io ho perso il conto delle volte che l'ho visto, non mi stanca mai, passo dalle lacrime alle risate insieme alle protagoniste (fantastiche, e azzeccatissime nei ruoli) riuscendo a provare le loro stesse emozioni... Consiglio ogni giorno ad amici, colleghi e conoscenti di guardare questo film e lo consiglio anche a te, se non l'hai ancora visto! Baciotti

  • User Icon

    fulvia

    03/07/2003 17:49:10

    un film bellissimo interpretato magistralmente. attrici da premio oscar.......... una complicita' e una maestria nel far toccare con le dita a chi guarda il film i sentimenti di felicita' e sofferenza che le protagoniste in quel momento vivono........... io personalmente l'ho visto sei volte e ogni volta imparo e noto qualcosa di nuovo e magistrale GUARDATELOOOOOOOOOOOOOOOO E PROVERETE EMOZIONI MAI VISSUTE BACI FULVIETTA

  • User Icon

    alessia

    09/01/2003 16:35:58

    uno dei film piu' commovente e contemporanemente divertente, leggero, ironico , sarcastico... che abbia mai visto. Un mondo delle donne descritto alla perfezione e interpretato magistralmente. Da vedere almeno una volta!

Vedi tutte le 13 recensioni cliente
  • Produzione: Columbia TriStar Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 114 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Francese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo);Tedesco (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Arabo; Bulgaro; Ceco; Tedesco; Francese; Greco; Finlandese; Norvegese; Olandese; Portoghese; Spagnolo; Ceco; Danese; Turco; Ungherese; Ebraico
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); scene inedite in lingua originale; opzione solo colonna sonora; filmografie; interviste; commenti tecnici
  • Sally Field Cover

    "Attrice statunitense. Figlia d'arte, nel 1965 inizia a lavorare per la tv, facendosi notare in alcuni serial molto popolari. La sua prima apparizione cinematografica risale al 1967 in La via del West di A.V. McLaglen, tuttavia fino alla metà degli anni '70 la sua attività principale rimane il piccolo schermo. Nel 1976 compare in Un autentico campione di B. Rafelson e l'anno dopo prende finalmente parte a una pellicola di grande successo: Il bandito e la madama di H. Needham, scatenato road-movie con B. Reynolds (che per qualche tempo la affianca anche nella vita). La definitiva consacrazione arriva nel 1979, quando riesce a mettere d'accordo europei e americani (Oscar e Palma d'oro come migliore attrice a Cannes) con l'interpretazione di Norma Rae (1979) di M. Ritt, robusto ritratto di donna... Approfondisci
  • Shirley MacLaine Cover

    "Nome d'arte di S. MacLean Beaty, attrice statunitense. Sorella maggiore di W. Beatty, vanta una carriera di successo come ballerina a New York fin dal 1950, prima di approdare al grande schermo tra i protagonisti del macabro e ironico balletto di La congiura degli innocenti (1955) di A. Hitchcock. Con il viso sbarazzino, il caschetto di capelli rossi, il fisico dinoccolato e i modi da monella, si ritaglia un personaggio anticonformista che si adatta alla commedia demenziale (Artisti e modelle, 1955, di F. Tashlin, con la coppia Martin-Lewis) e sofisticata (Tutte le ragazze lo sanno, 1959, C. Walters), ma anche al dramma sentimentale (la piccola ragazza ingenua, innamorata di F. Sinatra fino al sacrificio, in Qualcuno verrà, 1959, di V. Minnelli) ed esistenziale (l'insegnante omosessuale calunniata... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali