La fisica della vita. La nuova scienza della biologia quantistica - Jim Al-Khalili,Johnjoe McFadden,Laura Servidei - ebook

La fisica della vita. La nuova scienza della biologia quantistica

Jim Al-Khalili, Johnjoe McFadden

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Laura Servidei
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,81 MB
Pagine della versione a stampa: 373 p.
  • EAN: 9788833974149
Salvato in 39 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Un libro rivoluzionario. Per chi cerca un libro davvero originale su un campo di ricerca completamente nuovo.»
Financial Times

Nessuno finora e` riuscito a creare la vita. A tutt’oggi, pur con tutte le dichiarazioni roboanti della «biologia sintetica», l’unico modo per «costruire» la vita e` sempre e solo la vita. È evidente che ci sfugge ancora un ingrediente, qualcosa che spieghi la complessita` del fenomeno vitale.
Tuttavia, sulla base di recentissimi esperimenti, rigorosi e ripetibili, stiamo forse cominciando a capire cosa succede laggiù, nel profondo delle cellule viventi, e ci stiamo finalmente avviando a capire fenomeni che per secoli erano parsi inspiegabili, proprio attingendo al bizzarro e controintuitivo mondo dei quanti.
L’incredibile forza della fotosintesi, ad esempio, sembra dovere la sua inarrivabile efficienza al fatto che a un certo punto del processo le particelle subatomiche coinvolte si trovano contemporaneamente in due punti distinti grazie ai fenomeni quantistici. Anche il funzionamento degli enzimi, la base stessa del nostro essere in vita, deve la sua perfezione quasi miracolosa al fatto che nel corso della reazione chimica alcune particelle sembrano «svanire» da un punto per «materializzarsi» istantaneamente da un’altra parte. E che dire del passero europeo, che ogni anno migra dal Nordeuropa al Nordafrica? Come trova la strada? Di nuovo la fisica quantistica fa capolino: basta un singolo fotone che colpisca una cellula specializzata della retina di questo uccellino ed ecco che il passero si trova a disposizione un’incredibile «bussola quantistica» per orientarsi nel mondo. Fino a poco tempo fa lo strano mondo dei quanti e la complessita` sfuggente della vita sembravano due domini distanti, senza alcun punto di contatto. Ma la «biologia quantistica» – questa nuovissima scienza – inizia a intrecciare le cose, svelando antichi misteri, che questo libro spiega per la prima volta in maniera accessibile.
Sapevamo già che i quanti sono alla base della realta` fisica. La dualita` onda-particella, l’entanglement e il tunnelling non sono idee astratte: sono descrizioni accurate della realtà.

Quello che non sapevamo – e che Al-Khalili e McFadden ci raccontano qui in maniera esemplare – è che la vita si trova proprio sul confine tra mondo classico e mondo quantistico: una nave che solca le acque spumeggianti dei quanti, traendo proprio da queste le sue caratteristiche più elusive e affascinanti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 5
5
2
4
2
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    marco63

    11/08/2019 20:13:08

    Deludente. Una serie di ipotesi ancora non dimostrate: sicuramente ci saranno fenomeni quantistici alla base della biochimica, ma se ancora non sono stati dimostrati è il caso di farci un libro, che dovrebbe essere divulgativo mentre si perde nella descrizione di processi peraltro ipotetici poco interessanti per i non specialisti.

  • User Icon

    n.d.

    06/05/2019 17:38:09

    Libro dal contenuto corrispondente alle aspettative, a volte, la complessità concettuale è esposta in modo eccessivamente prosaico

  • User Icon

    Laura dB

    29/01/2019 09:40:38

    Mi aspettavo il 'solito' saggio divulgativo di fisica quantistica, ho invece scoperto l'esistenza di una disciplina affascinante, la biologia quantistica. Le nozioni di chimica e biologia avute dal liceo sono state più che sufficienti per comprendere appieno di cosa si parla, e come ogni saggio scritto bene lascia con la voglia di saperne di più.

  • User Icon

    Yuki

    19/12/2017 16:33:35

    Uno dei temi più affascinanti della scienza moderna. Ci sono molte possibilità, opportunità, finestre aperte. Leggendo questa pagine si scopre quante siano e si resta un po' frastornati. Peccato non poter vivere centinaia di anni per vedere come va a finire!

  • User Icon

    cretinetto70

    21/06/2017 11:59:44

    Molto buono!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Jim Al Khalili Cover

    Docente di fisica teorica presso la University of Surrey, dove tiene anche una cattedra di comunicazione scientifica. Vicepresidente della British Science Association, è anche membro onorario della British Association for the Advancement of Science, membro della Royal Society e Uffi ciale dell’Ordine dell’Impero Britannico (OBE). Nel corso della sua attività ha ricevuto il Michael Faraday Prize e il Kelvin Prize. Come comunicatore, Al-Khalili è spesso presente nei canali televisivi e radiofonici britannici, oltre a scrivere per il «Guardian» e l’«Observer». Tra i suoi libri, Quantum. A Guide for the Perplexed (2003); Buchi neri, wormholes e macchine  del tempo (2003) e Pathfinders. Per Bollati Boringhieri pubblica: La... Approfondisci
  • Johnjoe McFadden Cover

    Johnjoe McFadden è docente di Genetica molecolare alla University of Surrey. Specializzato nello studio della tubercolosi e della meningite, ha pubblicato libri di testo fondamentali per questo settore della ricerca e ha inventato il primo test diagnostico per la meningite, premiato con il Royal Society Wolfson Research Merit Award. Tra i suoi libri, Quantum Evolution. The New Science of Life (2001 e 2011) e, con Robin Headlam Wells, Human Nature. Fact and Fiction (2006). Scrive regolarmente per il «Guardian». Nel 2015 pubblica, insieme con Jim Al-Khalili, La fisica della vita. La nuova scienza della biologia quantistica (Bollati Boringhieri). Approfondisci
Note legali