Categorie

Raffaello Baldini

Curatore: C. Martignoni
Traduttore: G. Bellosi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2008
Pagine: 64 p. , Brossura
  • EAN: 9788806193553

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gianluca guidomei

    28/11/2008 19.39.31

    "...tutto quello che io ho raccolto in una vita...i miei sentimenti, il mio mondo, perchè io volevo lasciare un segno, che la mia vita durasse, e tutte queste cose io volevo che fossero come dei testimoni, no, non dei testimoni, perchè tutta questa roba è passata per le mie mani, sotto le mie mani, in un certo senso le ho dato una forma, sono una parte di me, che doveva durare più di me, qui non è che uno rinasce, e poi rinasce e poi rinasce, come dice quel coglione, qui è che non muori, fintanto che ci rimane una sedia, una cravatta, una bottiglia d' inchiostro, vuota, sì, ma una bottiglia d' inchiostro che l' hai adoperato tu, che hai scritto tu, fintanto che ci rimane una cartolina che ti ha mandato un amico venti trent' anni fa...le chiavi vecchie che non aprono più niente, ma ti hanno aperto tutto..." Splendido monologo di un grande artista, scritto per metà in italiano e metà in dialetto romagnolo. Anche per questo ne consiglio una lettura ad alta voce.

Scrivi una recensione