I fondi comunitari per il turismo del mare e il cicloturismo

Filippo Maria Salvo

Editore: Contanima
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 501,06 KB
  • EAN: 9788868630041
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 4,99

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Scaricabile subito

Aggiungi al carrello Regala

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Descrizione
Il turismo è una voce importante nell'economia nazionale e continentale. La Commissione Europea ha diramato una serie di atti finalizzati all'implementazione di attività turistiche. L'obiettivo è quello di favorire un turismo "di eccellenza" e "sostenibile" (organizzato, inclusivo, rispettoso dell'ambiente e delle collettività). Oggi, più che di "turismo" si parla di "turismi" (elementi ambientali, sociali ed infrastrutturali che caratterizzano l'offerta ed orientano la domanda in sottosettori specifici). Dunque, una corretta strategia economica (dal sottosettore dell'ospitalità a quello dei trasporti o delle informazioni turistiche) deve ben valutare le specificità del mercato. Servono investimenti per la capacità ricettiva dei territori e delle strutture, investimenti che, nell'attuale fase, possono rappresentare un ostacolo allo sviluppo. Ecco da dove scaturisce la necessità di reperire fondi anche attraverso finanziamenti della UE. Questa giuda è utile a comprendere quali sono le principali fonti di finanziamento per il turismo del mare e della bicicletta (cicloturismo) ed i programmi di finanziamento dedicati al turismo (Erasmus+, Life, Creative Europe, Horizon2020 ecc.).