Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 4 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Le Formula 1 del Fuhrer. L'egemonia delle macchine e dei piloti del Terzo Reich nei Grand Prix 1934-1939
23,75 € 25,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+240 punti Effe
-5% 25,00 € 23,75 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
23,75 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
25,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
25,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
23,75 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
25,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
25,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Le Formula 1 del Fuhrer. L'egemonia delle macchine e dei piloti del Terzo Reich nei Grand Prix 1934-1939 - Maurizio Ravaglia - copertina
Chiudi

Descrizione


Dal 1934 al 1939 le competizioni automobilistiche internazionali per vetture da Grand Prix, vale a dire le Formula 1 di allora, videro la supremazia di Mercedes e di Auto Union. Quella stagione piena di fascino e di grandi rischi viene ricordata come l'epopea delle Silberpfeil, frecce d'argento; così furono chiamate le magnifiche monoposto dei due costruttori tedeschi per le loro eccezionali prestazioni e il colore delle carrozzerie. Sostenute dal Terzo Reich, che subito le trasformò in uno strumento di propaganda, progettate da ingegneri come Ferdinand Porsche che immaginarono il futuro, rese invincibili dalle tecnologie d'avanguardia dell'industria nazionale e guidate da fuoriclasse leggendari, le Formula 1 di Adolf Hitler passarono di vittoria in vittoria piegando a ogni latitudine le velleità di Alfa Romeo, Bugatti, Maserati. Questo libro racconta, attraverso una ricostruzione basata su documenti dell'epoca, le grandi corse e gli intrecci tra sport e politica dei sei tumultuosi anni che precedettero la tragedia della Seconda guerra mondiale. In pagine avvincenti e rapide di passo come in un romanzo d'azione, il saggio storico rievoca le ambizioni e le passioni, i successi e le sconfitte di campioni di straordinario talento quali Caracciola, Nuvolari, Rosemeyer, Varzi, Lang, Stuck, Von Brauchitsch, Fagioli. Uomini audaci che incantarono le folle osando squadrare la morte dall'alto in basso su circuiti impossibili con le Silberpfeil orgoglio della Germania nazionalsocialista.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2022
25 maggio 2022
320 p., Brossura
9788833244198
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore