Frammenti di un discorso amoroso - Roland Barthes - copertina

Frammenti di un discorso amoroso

Roland Barthes

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: R. Guidieri
Editore: Einaudi
Edizione: 2
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 febbraio 2014
Pagine: X-258 p.
  • EAN: 9788806219451
Salvato in 555 liste dei desideri

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Frammenti di un discorso amoroso

Roland Barthes

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Frammenti di un discorso amoroso

Roland Barthes

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Frammenti di un discorso amoroso

Roland Barthes

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 11,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Scelto da IBS per la Libreria ideale perché attraverso il discorso amoroso - che tutti comprendiamo e conosciamo - Barthes ci fa entrare nelle stanze della linguistica e della comunicazione. Una porta d'accesso tanto chiara quanto filologicamente corretta.

Un vocabolario che comincia con un "abbraccio" e prosegue con "cuore", "dedica", "incontro", "notte", e "piangere" in cui Barthes interviene con il suo sottile ingegno di linguista a collezionare tutti questi discorsi spuri in un unico soliloquio. Per il grande pensatore francese l'amore è un discorso sconvolgente ed egli lo ripercorre attraverso un glossario dove recupera i momenti della "sentimentalità", opposta alla "sessualità", traendoli dalla letteratura occidentale, da Platone a Goethe, dai mistici a Stendhal. Si realizza così un repertorio suffragato da calzanti riferimenti letterari e da obbligati riferimenti psicanalitici sul lessico in uso nell'iniziazione amorosa.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,27
di 5
Totale 15
5
9
4
4
3
0
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    federica

    12/05/2020 08:45:13

    l'amore attraverso la penna di un linguista. Assolutamente da leggere...

  • User Icon

    lucia r.

    12/05/2020 07:00:53

    da leggere anche saltando i capitoli. L'Autore interpreta finemente sentimenti e sensazioni, riuscendo a risvegliare nel lettore una effettiva con-passione. Consigliatissimo

  • User Icon

    daniela

    11/05/2020 14:37:10

    Un libro che delinea chiaramente tutte le facce dell'amore e ti fa rivivere sensazioni e sentimenti. Molto bello da alternare ad altri libri, leggermente pesante se letto tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Daniela

    11/05/2020 14:35:14

    Un libro che delinea ogni faccia dell'amore, ti fa ripercorrere il passato e rivivere sensazioni con una vividezza magistrale. Molto bello da alternare a letture più complicate, leggermente pesante se letto tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Cla

    19/09/2019 12:27:15

    Un libro utile e interessante per guardare dentro se stessi e riflettere meglio sul proprio passato, sul proprio presente e sul proprio futuro.

  • User Icon

    Ludovica

    19/09/2019 08:58:55

    Un saggio che ti illumina il perché di ciò che in passato ti ha tormentato, che ti schiarisce punti inconsci del comportamento dell’Innamorato e snocciola ogni minimo dettaglio dell’amore

  • User Icon

    P_Ivan

    24/05/2019 08:26:45

    Barthes trasporta il lettore all'interno dei meandri delle dinamiche amorose utilizzando un ventaglio di esperienze raccolte nella letteratura di ogni tempo ma anche da discorsi ai quali ha realmente assistito, nonché a sensazioni personali, sviluppando un "dizionario" sull'amore e l'innamoramento, mostrando le infinite fragilità di questi sentimenti e la loro bellezza in quanto umane.

  • User Icon

    Rebecca

    09/03/2019 13:58:44

    Lo trovo davvero meraviglioso. Sono frammenti di un possibile discorso amoroso che, attraverso "immagini archetipiche" indagano le dinamiche del rapporto. Ogni frammento si riallaccia a conversazioni, ricordi, letture, citazioni. E' un museo di bellezza e arte. Da leggere!

  • User Icon

    Van

    08/03/2019 10:26:11

    Barthes decide di affrontare una tematica ormai poco analizzata nell'ambiente intellettuale degli anni 70. Sono presenti alcune interviste (nella parte finale) che chiariscono gli scopi e le intenzioni dell'autore. Si definisce controcorrente poichè è ben consapevole che questa tematica sia ritenuta poco "degna" di essere oggetto di studio (a causa della sua banalizzazione nel mondo popolare) Egli si impegna, tuttavia, ad affrontare tramite parole-chiave il sentimento amoroso, o meglio quello che il soggetto amoroso è portato a pensare in seguito anche a varie suggestioni letterarie. La sua analisi è accompagnata da riferimenti e citazioni a varie letture o discussioni con gli amici.

  • User Icon

    Biancalucia

    08/02/2019 16:39:50

    Uno dei pochi libri che non ho finito di leggere, forse non è nelle mie corde, ma l'ho trovato noioso come pochi. L'ho regalato a mia cugina, laureata in filosofia, che lo adora!

  • User Icon

    barbara

    19/09/2018 21:32:56

    Scritto da uno degli intellettuali più importanti dello scorso secolo, insieme a Lacan, Foucault, Levi-Strauss esponente di spicco del strutturalismo francese, Roland Barthes è un semiologo, un profondo conoscitore dei segni e come Umberto Eco cerca di spiegarceli e di raccontarceli in modo che anche noi profani riusciamo a decodificarli. Questa è una di quelle opere che cerca di fare luce e chiarezza su un linguaggio poco approfondito dagli studiosi a differenza ad esempio di quello pubblicitario, politico o televisivo. Da leggere perché è molto istruttivo e regala un po' di obiettività dove non può esistere come non esiste nello stato dell'innamorato. Come la scienza può aiutarci nel comprendere meglio il nostro vivere. Io l'ho letto tutto d'un fiato e credo che funzioni molto bene anche così. Alla fine della lettura viene voglia di riprendere in mano il Werther di Goethe che è l'opera che ispira Barthes nei suoi Frammenti e che viene spesso analizzata e presa ad esempio.

  • User Icon

    Alessia Dodici

    18/09/2018 20:49:15

    Attraverso il tema portante dell'amore, con un particolare riferimento a "i dolori del giovane werther", Barthes ci guida in una foresta di segni provenienti dalla psicanalisi, dalla filosofia, dalla letteratura,dall'arte dal mito. Ad ogni tonalità emotiva appartenente al dominio dell'innamoramento è dedicato un breve capitolo, con tanto di personale definizione come si trattasse di un dizionario. Sta al lettore tirare le fila delle fecondo analogie fornite dall'autore e guadagnare una nuova consapevolezza, un nuovo sguardo sul reale, una nuova comprensione di sé stessi(non a caso lo stesso Barthes diceva "l'innamorato è un semiologo").Raramente mi sono sentita così coinvolta ad un tempo intellettualmente ed emotivamente. I temi trattati sono ad un tempo universali e particolari. Sembra sostenere un' idea di cultura come processo creativo di connessioni, analogie, anziché sterile accumulo di nozioni giustapposte.

  • User Icon

    giorgia

    17/09/2018 20:56:01

    La descrizione è quella di un innamorato che invece di non vedere ciò che gli capita attorno a lui, trae dall'esperienza l'essenza dell'amore. Si, è vero il testo parla soprattutto d'amore, ma è pura filosofia, quella che scaturisce è una dissertazione, o meglio figure che altro non sono che i frammenti di un discorso dell’innamorato, quel che dice l’innamorato, non un libro sull’amore. Barthes inserisce tra le righe, mescolandolo sapientemente, psicanalisi e il Werther di Goethe, si troveranno i discorsi del Simposio di Platone come Nietzsche e il misticismo, ed altro ancora, ma il suo è un discorso incompiuto perché l'argomento di cui parla non è statico ma dinamico.

  • User Icon

    GD

    28/05/2018 09:13:19

    Originale ed arguto ma anche, cosi' mi e' parso dopo tanti anni da che lo lessi la prima volta, datato e in qualche modo supremamente futile.

  • User Icon

    Vale

    11/07/2017 12:36:35

    Manuale indispensabile da tenere in libreria e consultare ogni tanto.

Vedi tutte le 15 recensioni cliente
  • Roland Barthes Cover

    Roland Barthes è stato uno dei principali esponenti dello strutturalismo francese del '900. La sua ricerca si colloca al confine tra diverse scienze umane, assumendo una posizione del tutto originale, a metà fra il lavoro di ricerca teorica e quello di scrittura letteraria. Ha insegnato all'École Pratique des Hautes Études e al Collège de France. Tra il 1976 e il 1980 per la cattedra di Semiologia letteraria al Collège de France ha tenuto quattro corsi. Gli ultimi due li ha dedicati al romanzo. Fra le opere dell’ultimo Barthes più legate al contesto di questo ciclo e che possono illuminarne diversi passaggi, c’è "Leçon" ("Lezione", Einaudi 1978), la lezione con la quale Barthes inaugurò la sua cattedra al Collège... Approfondisci
Note legali