Francesco De Gregori. 1972-2004. Dell'amore e di altre canzoni

Giommaria Monti

Editore: Editori Riuniti
Collana: Momenti rock
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 1 dicembre 2004
Pagine: 238 p., Brossura
  • EAN: 9788835955931
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il libro ricostruisce non la biografia di Francesco De Cregori, ma la sua opera, le innovazioni musicali e quelle nella scrittura dei testi. "Dell'amore e di altre canzoni" ripercorre il lavoro trentennale di un artista che un punto di riferimento dell'intera musica italiana. Il libro individua alcuni percorsi che ricorrono nelle canzoni di De Gregori: la Storia, le storie, la capacità di raccontarle, il mondo dell'infanzia, l'ironia, la dissacrazione del potere, la musica popolare, sottolineando i rimandi letterari e cinematografici. Nel saggio introduttivo, Roberto Vecchioni individua le grandi innovazioni nella lingua cantata da De Gregori la rivoluzione lessicale, formale e tematica delle sue canzoni tra colto e popolare.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    elisabetta de matteis

    06/05/2005 15:22:40

    Seguo De Gregori dai tempi di Alice. Nel libro ho trovato molte cose che avevo immaginato. E moltissime altre che mi hanno aiutato a capire e ad apprezzare meglio De Gregori. Bellissima la frase finale dell'introduzione di Monti: "riascoltare il disco a cui si riferisce il capitolo. Così se le cose scritte non saranno piaciute, se non altro avrete riascoltato molte belle canzoni. E non avrete perso tempo". Non è un atto di modestia. E' soprattutto una dichiarazione d'amore per la musica di De Gregori. Il libro merita un 8

Scrivi una recensione