Categorie
Traduttore: S. Puggioni
Editore: Piemme
Collana: Piemme voci
Anno edizione: 2016
Pagine: 338 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788856654196
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,72

€ 18,50

Risparmi € 2,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 9,99

€ 18,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS


Le prime pagine del romanzo

Quando iniziai a fare ricerche sulla leggenda dello Stato libero di Jones, dieci anni fa, non ero consapevole del viaggio in cui mi stavo imbarcando. Il mio interesse per la leggenda era nato quindici anni prima leggendo un libro di storia sulla guerra civile che sottolineava come nella contea di Jones la disaffezione verso la causa confederata era stata così diffusa che la contea, a quanto si dice, si era staccata dallo Stato creando la Repubblica di Jones. Ero attratta non solo dalle azioni coraggiose compiute in quella zona ma anche dal fatto che la contea di Jones è il luogo dov'è nato mio padre. I ricordi d'infanzia delle visite in quei luoghi - poche e distanti tra loro - erano vividi, soprattutto perché l'ambiente rurale era agli antipodi della mia esperienza di residente dei sobborghi della California e della Florida. In realtà, il mio interesse di lunga data per il Vecchio Sud nasce proprio da quegli incontri d'infanzia con i parenti di mio padre nella zona dei Piney Woods, Mississippi. Eppure prima di cominciare le ricerche non avevo idea che i miei antenati Bynum furono profondamente coinvolti in entrambi gli schieramenti del conflitto relativo allo Stato libero di Jones.