Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Fuocoammare (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia; Francia
Anno: 2016
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Documentari e tempo libero - Società e attualità

Salvato in 32 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 7,00 €)

Gianfranco Rosi è andato a Lampedusa, nell'epicentro del clamore mediatico, per cercare, laddove sembrerebbe non esserci più, l'invisibile e le sue storie. Seguendo il suo metodo di totale immersione, Rosi si è trasferito per più di un anno sull'isola facendo esperienza di cosa vuol dire vivere sul confine più simbolico d'Europa raccontando i diversi destini di chi sull'isola ci abita da sempre, i lampedusani, e chi ci arriva per andare altrove, i migranti. Da questa immersione è nato Fuocoammare. Racconta di Samuele che ha 12 anni, va a scuola, ama tirare con la fionda e andare a caccia. Gli piacciono i giochi di terra, anche se tutto intorno a lui parla del mare e di uomini, donne e bambini che cercano di attraversarlo per raggiungere la sua isola. Ma non è un'isola come le altre, è Lampedusa, approdo negli ultimi 20 anni di migliaia di migranti in cerca di libertà. Samuele e i lampedusani sono i testimoni a volte inconsapevoli, a volte muti, a volte partecipi, di una tra le più grandi tragedie umane dei nostri tempi.
5
di 5
Totale 0
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Henry

    12/05/2020 20:36:40

    Capolavoro di Gianfranco Rosi per le straordinarie emozioni che fa esplodere con il visivo, un regista che ritorna al neorealismo, con l' estremismo del colore, quest'ultimo usato a meraviglia riesce a dare impressioni di realtà molto più efficaci del bianco e nero di un tempo, in quanto toglie la suggestione che il bianco e nero rilasciava e produce con il colore un realismo estremo, diretto e con tutte le sue sfumature, un realismo dai contenuti potenti, clinici, trucidi, che colpiscono il civile occidentale nel cuore creando pietà, paure, terrore, senso di impotenza, ma anche un desiderio di un'Europa veramente forte e accogliente in grado di dare fiato alle disperate popolazioni africane...

  • User Icon

    vt

    23/04/2020 18:57:20

    Straordinario film documentario girato sull'isola di Lampedusa e nei suoi pressi. Gli approdi dei migranti, i salvataggi in mare, la vita, la morte. Rosi ci porta dritti nella vita di chi è fuggito da un destino miserevole per affrontare un viaggio carico di incognite, dall'esito tutt'altro che certo, e degli isolani che da secoli conducono una vita semplice, in simbiosi con il mare. Due mondi a contatto all'estremo confine meridionale dell'Europa, in una terra più vicina all'Africa che all'Europa, raccontati con maestria e sensibilità, mostrando quelle immagini che non si vedono nelle patinate copertine dei telegiornali perché non fanno audience o perché potrebbero turbare chi le guarda risvegliandone la coscienza, ma che sono tanto più autentiche ed umane. Assolutamente da vedere.

2016 - Festival di Berlino - Orso d'oro per il miglior film

  • Produzione: Rai Cinema, 2016
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 108 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: Conferenza stampa Festival di Berlino - Premiazione Orso d'Oro - Trailer
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi