Fuori dal gregge. Il pensiero divergente che crea innovazione. Copia autografata

Massimiliano Magrini

Editore: EGEA
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 25 ottobre 2018
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 106 p., Brossura
  • EAN: 0001121470451
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Consentire a una società di mettere a frutto tutto il proprio potenziale - di conoscenza, di merito e di talento - in crescita economica e sociale, valorizzando lo spirito imprenditoriale, costituisce la condizione di ogni vera e compiuta democrazia.

Il pensiero divergente origina da una profonda insoddisfazione per l’esistente o dall’intuizione di una nuova possibilità inespressa che, unita alla volontà di realizzarla, produce un processo di cambiamento. Ed è proprio in questa dinamica che si nascondono i semi del riscatto di un Paese: nella sua capacità di creare un sistema che sappia attirarre e concentrare tutto ciò che, nel XXI secolo, può rendere viva un’economia. A fare la differenza e a creare opportunità sarà allora la densità di conoscenze, talenti e capitali, perché è questa la caratteristica che finisce per attrarre in un luogo le iniziative più coraggiose e la capacità di innovare.

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: