Categorie

Richard Dawkins

Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788804636694

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Tullio Pascoli

    24/11/2014 17.29.28

    Questa è senza dubbio un'importante opera; ma certamente non è di lettura scorrevole, almeno per profani poco inclinati alla lettura eccessivamente impegnativa come me. In un paio di occasioni ho dovuto resistere alla tentazione di rinunciare ad arrivare fino in fondo; infatti, in diversi punti entra in tanti dettagli che ad un lettore non troppo attento come me crea una certa difficoltà a seguirli, sembrando addirittura cervellotici, soprattutto quando dedica numerose pagine alle sue complicate formule analitiche matematiche che mi sono risultate oltremodo pesanti e noiose. Inoltre, i numerosi richiami alle note di fine testo, oltre ad essere in parte molto lunghi, sono anche ripetitivi ed ogni tanto mi sono sembrati addirittura superflui e dispensabili. Merita a mio avviso, invece, una particolare meditazione il capitolo "Memi: i nuovi replicatoti" con cui questo noto ricercatore indica una nuova strada per la ricerca dei futuri studiosi sull'analisi della trasmissione dei geni. Credo che per argomenti similari ci siano saggi divulgativi molto più piacevoli e penso ad autori come Edoardo Boncinelli, Cavalli Sforza, Richard Lewontin, Morris Desmond, Jared Diamond tanto per citarne alcuni. In fine che l'indole di ogni forma di vita sia guidata dal un determinato istinto di sopravvivenza si spiega in diversi modi. A questo proposito, forse, è utile menzionare pure quello straordinario saggio di Ayn Rand - LA VIRTU' DELL'EGOISMO - che ci conferma come l'egoismo è anche un'autentica necessità biologica intrinseca della specie animale; quindi, anche degli umani. Infatti, l'egoismo produce il bisogno di alimentarsi, il senso del timore da cui deriva la prudenza, senza la quale non saremmo muniti del senso di responsabilità.

Scrivi una recensione