Topone PDP Libri
Salvato in 1 lista dei desideri
Generazione mille euro
5,13 € 9,50 €
LIBRO USATO
9,50 € 5,13 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,13 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
9,02 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,02 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,13 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Generazione mille euro - Antonio Incorvaia,Alessandro Rimassa - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Nella giungla metropolitana della Milano di oggi, dove gli affitti sono insostenibili e i giovani laureati condividono piccoli appartamenti in una sorta di eterna adolescenza, il ventisettenne Claudio, venuto in città dalla provincia emiliana, cerca disperatamente di stare a galla nell'ambiente ipercompetitivo della multinazionale in cui ha trovato lavoro (precario, "a progetto") come junior account nel settore marketing. Con lui abitano Rossella, che si arrabatta come babysitter e hostess nelle fiere, il timido Alessio, che ha rinunciato a una possibile carriera di giornalista per un "posto fisso" alle Poste, e Matteo, ricco e palestrato, che non arriverebbe a fine mese senza l'aiuto della famiglia.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2006
7 giugno 2006
164 p., Brossura
9788817012089

Valutazioni e recensioni

2,22/5
Recensioni: 2/5
(9)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(2)
2
(3)
1
(3)
Sid
Recensioni: 1/5

Pessimo, concordo con le recensioni negative degli altri utenti. Non c'è una storia, non c'è la caratterizzazione dei personaggi, non c'è nulla. Incredibile che abbiano poi fatto anche il film (che ancora non ho visto ma che a questo punto vedrò solo per capire come abbiano fatto a trarre un film dal nulla... si saranno inventati una sceneggiatura?)

Leggi di più Leggi di meno
Raffaele
Recensioni: 3/5

Come descrivere perfettamente la situazione lavorativa italiana del momento? Anche io, come migliaia di giovani, rientro in pieno nelle situazioni descritte in questo libro che, sarà pure una genialata editoriale (come l'hanno definita alcuni), ma è certamente uno spaccato di vita quotidiana che rappresenta un disagio sociale del quale tutti parliamo ma al quale nessuno VERAMENTE si oppone!Quindi, non la definirei una "Generazione 1000 euro" quanto una "Generazione di nuovi poveri" che tirano a campare giornalmente senza avere la minima opportunità di progettare qualcosa di concreto! POLITICI ITALIANI, LEGGETELO E MEDITATE!!!!!

Leggi di più Leggi di meno
Alessandro
Recensioni: 2/5

Ho terminato ieri di leggere questo libro che ha nella scorrevolezza il suo maggior pregio. Ma per il resto è un libro che, nel voler analizzare la situazione del lavoro precario in Italia, riuscendoci solo in parte, finisce con il diventare troppo trattato di sociologia e costume e poco romanzo, lasciando irrisolte molte situazioni. Per esempio, non si capisce come va a finire tra Claudio e Eleonora. E poi i pochi personaggi della storia non sono ben delineati, su tutti domina la figura di Ros, la più interessante; mentre di alcuni si tacciono troppe cose consegnando ai lettori dei personaggi che si dimenticano facilmente. Probabilmente i due autori hanno giocato d'astuzia quando hanno pensato di pubblicare questo libro, sfruttando un argomento che è attualissimo, attirando da subito l'interesse di un grande editore che ha fiutato l'affare. Una bella operazione commerciale, insomma. Ma chi pensa che ci si possa arricchire scrivendo libri, come ha sostenuto qualche commentatore maligno evidentemente buono solo a far polemica ma alquanto disinformato, può tranquillizzarsi, perché i due autori non usciranno dal precariato sicuramente grazie alle briciole di diritti che prendono sul prezzo di copertina, ammesso che ne percepiscano. Semmai ad arricchirsi sono l'editore e il distributore.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

2,22/5
Recensioni: 2/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(2)
2
(3)
1
(3)

Conosci l'autore

Antonio Incorvaia

Antonio Incorvaia si è laureato in Architettura al Politecnico di Milano, ed è specializzato nella progettazione di contenuti per il Web e l’Editoria. Attualmente consulente e docente presso l’Istituto Europeo di Design, supporta agenzie e aziende in materia di Formazione, Creative Strategy e Digital Marketing. Oltre che di Generazione Mille Euro è autore di Jobbing - Guida alle 100 Professioni più nuove e più creative (Sperling & Kupfer 2009), di School Rocks! La scuola spacca (San Paolo 2011, con prefazione rap di Frankie hi-nrg) e dell’edizione italiana del Piccolo Libro di Twitter di Tim Collins (Sperling & Kupfer 2009).Fonte immagine: sito editore Feltrinelli.

Alessandro Rimassa

Alessandro Rimassa è direttore e cofondatore di TAG Innovation School, la scuola dell’innovazione e del digitale nata all’interno di Talent Garden, è tra i massimi esperti italiani di digital transformation, open innovation e startup. Oltre a Generazione Mille Euro è autore di È facile cambiare l’Italia, se sai come farlo (Hoepli 2014) e La Repubblica degli Innovatori. 85 storie di startup, 16 settori in cui investire e 105 consigli per chi vuole fare impresa in Italia (Vallardi 2015). È curatore di Tag Books, la prima collana italiana di libri sull’innovazione digitale pubblicata da Egea.Fonte immagine: sito editore Feltrinelli.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore