Geografia commossa dell'Italia interna

Franco Arminio

Editore: Mondadori Bruno
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 23 maggio 2013
Pagine: 131 p., Brossura
  • EAN: 9788861599369

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Scienze, geografia, ambiente - Geografia - Geografia umana

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Orlo, bordo, confine, selve, monti, mare, alberi, zolla, cane, vigna, nuvole, vacca, panchina, sole, alba, tramonto, e vento, neve, pioggia, e altro vento, e altra neve, e aprile, e il verde di maggio, e il nero di settembre, silenzio senza opinioni, luce senza commenti, voglio solo che la vita sfili, se ne vada da dove è venuta, non la trattengo, non voglio trattenere niente, camminare, guardare gli alberi, non dire e non fare nient'altro che il giro dei confini, andare sempre più dentro a certi confini, non superarli, non mirare al centro, non mirare alle passioni di tutti, disertare, prendere confidenza col cielo, ma farlo senza vantarsene, non sputare parole sul mondo e sugli altri, camminare, uscire perché è uscito il sole, uscire, prendere un paese, passarci dentro, non dire nulla del giorno, non accostare niente alla solitudine, lasciarla intatta, lasciare che la solitudine faccia la sua vita, svolga la sua storia e così pure la tristezza e la stanchezza, essere stanchi tristi e soli è comunque una fortuna, i buoni sentimenti rigano il mondo come quelli cattivi, come le parole...

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefania Cesarale

    17/03/2018 13:22:04

    Bellissimo!!! Da tenere sul comodino...

  • User Icon

    claudio

    23/08/2016 12:39:53

    Lo stile narrativo di Franco Arminio riesce a rievocare, come nessun altro, la profondità del pensiero e del mito letterario di Carlo Levi.

Scrivi una recensione
Mediterraneo interiore
Il flâneur della desolazione; Chiodi di pane, appunti sul confine; Contadini del sacro; Aria di Terra; Paesaggio con macerie:L’Aquila; Aquilani; Il Sud bipolare; Idee per il Mediterraneo interiore; “Terrascritta”: un geografo in campagna; Lettera al mio cuore, p. 28; Lettera a Livio, p. 30; Aggiornamentisull’autismo corale; Gli infermi; L’uomo che voleva curare la Terra dell’osso; La lunga degenza delle Marche; Il funeraledi Elio Sellino; Divagazioni sull’anno nuovo; La pioggia russa; La morte di Zeno; La Vergine del Pollino, un racconto; Tra il sacro e il cordolo

Le Puglie
Un paesologo a Rocchetta; La città di ferro; Tromba d’aria quotidiana; Specchia; Sant’Agata; Lettera da Otranto; Torremaggiore; Passaggi

La luna e i calanchi
Matera; Craco; Passaporto per Aliano; Quattro uomini e la Lucania; Poeta con paesaggio

Saggi deliranti e facoltativi