Categorie

Laura Pariani, Nicola Lecca

Editore: Marsilio
Anno edizione: 2007
Pagine: 216 p. , Rilegato
  • EAN: 9788831792912

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    francesca

    12/01/2009 09.45.54

    Questo e´il secondo libro di Nicola Lecca che leggo. Il primo era Hotel Borg che ho recensito gia´. Questo libro e´totalmente diverso, anche perche´e´scritto insieme a un´altro scrittore (anzi una scrittrice). Non avevo mai letto un libro del genere. In pratica Nicola Lecca e Laura Pariani descrivono da punti di vista diversi sette figure di donna. Siccome i due scrittori sono diversissimi in tutto viene fuori una specie di gioco di specchi molto strano che all´inizio e´un po´difficile da seguire e dopo diventa appassionante. Credo che rileggero questo libro perche´tiene molta compagnia e fa riflettere. Mi sono piaciuti molto i racconti dell´analista e della maestra. Ma anche gli altri sono belli e insoliti. Consiglio questo libro a chi ama letture nuove e stimolanti. Non ho messo 5 punti perche´il racconto della prostituta era un po´troppo crudo.

  • User Icon

    ant

    29/02/2008 10.01.23

    Belle le descrizioni della quotidianità, sopratutto riguardanti i paesi nordici(il davanzale che dava sul fiordo, il rituale della torta), un pò sfilacciato nel resto

  • User Icon

    roberta ciaccia

    19/11/2007 11.29.28

    Dopo aver letto Hotel Borg, che consiglio vivamente, ho deciso di approfondire la mia conoscenza dei lavori di questo giovane scrittore. Ghiacciofuoco, l'ultimo uscito, ha confermato la mia sensazione che Nicola Lecca abbia davvero un grande talento stilistico e narrativo. Il libro è una raccolta di ritratti paralleli di figure femminili, con pochi tratti riesce a creare una storia ed un'atmosfera alla perfezione. Interessante anche l'idea della scrittura a quattro mani, con ambientazioni rispettivamente nordiche e sudamericane. Da leggere.

Scrivi una recensione