Categorie

Lawrence J. Cohen

Traduttore: G. M. Torasso
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: XII-320 p., Brossura
  • EAN: 9788807887468
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Grazia

    20/03/2013 11.45.00

    Il libro è scritto in modo chiaro e divertente, da uno psicologo che è anche padre, scrive con il cuore... e raggiunge il cuore (preparate fazzolettini!) con innumerevoli aneddoti. Cohen basa le sue idee sulla Teoria dell'Attaccamento (di Bowlby), che spiega con la metafora del bicchiere pieno o vuoto. Egli considera il comportamento "riprovevole" (scenate, parolacce, disubbidienza) una mancanza di connessione, e invita a non fermarsi alle apparenze, (con punizioni o time-out che non fanno altro che peggiorare la disconnessione e ledere l'autostima), ma a risolvere il problema alla radice, ristabilendo la connessione (preservando, così, l'integrità del bambino) mediante un'educaz. giocosa: giocare con i figli è divertente, e ha il potere di guarire: sana ferite e crea una connessione profonda tra noi e i nostri figli. è il libro più bello che ho mai letto su questo argomento! infonde gioia, speranza e incoraggiamento a tutti i genitori! C'è un lato negativo del libro? A volte è difficile trovare l'energia (per mettersi a terra a giocare, o per far ridere i figli quando si è stanchi, o arrabbiati) e il tempo (per sedersi sul divano e confrontarsi, o fare la lotta di cuscini...), ma se penso a quanto tempo e a quante energie ci vanno comunque nelle lotte di potere, nei conflitti, nella disciplina "non amorevole", senza risate e divertimento.... ne vale davvero la pena!

Scrivi una recensione