Img Top pdp eBook
Salvato in 4 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
La giornata d'uno scrutatore
7,99 €
EBOOK
Venditore: IBS
+80 punti Effe
7,99 €
scaricabile subito scaricabile subito
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La giornata d'uno scrutatore - Italo Calvino - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

"I temi che tocco con 'La giornata d'uno scrutatore', quello della infelicità di natura, del dolore, la responsabilità della procreazione, non avevo mai osato sfiorarli prima d'ora. Non dico ora di aver fatto più che sfiorarli; ma già l'ammettere la loro esistenza, il sapere che si deve tenerne conto, cambia molto le cose." (Dalla presentazione scritta da Calvino nel 1963). L'attività di scrutatore in un seggio elettorale diventa per il protagonista l'occasione per meditare su se stesso e sulla follia del mondo. Il romanzo realistico di uno spietato osservatore della società.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
832,92 KB
XLIII-83 p.
9788852033025

Valutazioni e recensioni

3,18/5
Recensioni: 3/5
(11)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(3)
3
(5)
2
(2)
1
(0)
Debora
Recensioni: 3/5

Amo Calvino, ma questo romanzo mi ha, rispetto ad altri, un po' deluso. Sono effettivamente stati affrontati temi all'epoca nuovi, riformisti e delicati: invalidità, confine tra umano e non più umano, gravidanza e volontà di aborto o meno. Lo stile di Calvino è ben evidente lungo tutta l'opera: frasi brevi e semplici, colloquiali, dialoghi accennati e frasi interrotte. Mi hanno però lasciata con molti dubbi le continue parentesi e spesso anche molto lunghe. Forse ero io a non essere predisposta per questo libro in questo periodo, ma non mi sento di valutarlo più di 3 stelle.

Leggi di più Leggi di meno
tire
Recensioni: 5/5

Anche se si tratta di poco più di un lungo racconto, anche se narrativamente parlando non accade quasi nulla, anche se questo è considerato un Calvino minore, proprio perché meno “distintivo” nei suoi tratti di originalità che lo hanno reso famoso, credo che questo sia uno dei tanti libri importanti di cui è costellata la nostra letteratura del secondo dopoguerra, e di cui purtroppo abbiamo perso memoria. Importante per i temi che Calvino indica nella sua prefazione (quello dell'infelicità di natura, del dolore, la responsabilità della procreazione), ma anche, credo, per i temi che Calvino non poteva immaginare sarebbero diventati oggi più attuali di ieri: il tema della democrazia, il tema della partecipazione consapevole al voto, il tema della governabilità. In un contesto storico profondamente mutato, mentre si discute di democrazia diretta e di elite, rileggere le riflessioni dello scrutatore di Calvino è importante per ritrovare un equilibrio etico lontano dalle dispute urlate e fallaci

Leggi di più Leggi di meno
Massimo
Recensioni: 2/5

Il miglior Calvino è quello che inventa mondi fantastici. In questo breve racconto si parla di Hegel, Marx, Legge-truffa, Dc e partito comunista nella cornice di un'Italia provinciale. Non esiste più niente del mondo che viene evocato, e proprio per l'operazione nostalgia assegno un punto in più.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,18/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(3)
3
(5)
2
(2)
1
(0)

Conosci l'autore

Italo Calvino

1923, Santiago de las Casas (Cuba)

Figlio di due scienziati (il padre è agronomo, la madre biologa) nasce a Cuba dove i genitori dirigevano l'orto botanico di Santiago de las Casas, vicino a L'Avana. Tornata in Italia la famiglia, a Sanremo, frequenta le scuole nella città ligure e, terminato il liceo si iscrive ad Agraria, ma interrompe l'Università per evitare l'arruolamento forzato e dopo l'8 settembre si unisce alle brigate partigiane nella Brigata Garibaldi. Nel 1944 entra nel Pci e alla fine della guerra ne diventa militante attivo e Quadro. Si iscrive e si laurea alla facoltà di lettere di Torino e nel frattempo inizia a collaborare a riviste (fondamentale il rapporto con il Politecnico di Vittorini) e quotidiani. Entra a lavorare all'Einaudi e nel 1950 ne viene assunto definitivamente come...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore