Offerta imperdibile
Salvato in 111 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il giorno dell'indipendenza
11,40 € 12,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+110 punti Effe
-5% 12,00 € 11,40 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
11,40 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,40 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
12,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
12,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
12,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
11,40 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,40 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
12,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
12,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
12,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
11,40 €
Chiudi
Il giorno dell'indipendenza - Richard Ford - copertina
Il giorno dell'indipendenza - Richard Ford - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il giorno dell'indipendenza Richard Ford
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Vincitore premio Pulitzer per la narrativa 1996

Frank Bascombe (già protagonista di "Sportswriter") ha 44 anni, fa l'agente immobiliare e chiama "Ann" la ex moglie. Considera la vita inconcludente e i rapporti umani difficili. Lo troviamo, in occasione della festa dell'Indipendenza del 4 luglio, con il progetto di incontrare la fidanzata Sally e di trascorrere un po' di tempo con il figlio Paul, appena accusato di aver rubato tre confezioni di preservativi giganti e di aver insultato e assalito il commesso del negozio che l'ha sorpreso.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
2015
Tascabile
13 maggio 2015
468 p., Brossura
9788807886430

Valutazioni e recensioni

4,6/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Ismaele Tartari
Recensioni: 4/5

Secondo capitolo della saga di Frank Bascombe, questa volta alle prese con il difficile "lavoro" di padre e di agente immobiliare. Il romanzo, dilatato nei tempi, è la fitta narrazione dei pochi giorni precedenti alla festa dell'indipendenza. Scritto con solita maestria, rispetto al precedente "Sportwriter" è meno scorrevole e più pesante.

Leggi di più Leggi di meno
Romeo Baffi
Recensioni: 5/5

'Il giorno dell'indipendenza' e il secondo libro della quadrilogia dedicata a Frank Bascombe (ma può benissimo esser letto come opera a sé stante) da Richard Ford. Per stessa ammissione dell'autore, il nostro eroe è più che parente del 'Coniglio' di Updike e, come lui, nella sua irruenza vitale, ci appare invece tutt'altro che un vincente: si aggiunge alla lista di quei pochi, meravigliosi falliti che ogni tanto la letteratura di qualità partorisce. E, quindi, quello che abbiamo fra le mani è un grandissimo libro, uno di quelli destinati a durare, che non si può far a meno di amare o odiare, perché suscita sentimenti forti e fortemente umani. Consigliato senza alcuna incertezza.

Leggi di più Leggi di meno
Giuseppe Russo
Recensioni: 4/5

Il romanzo con il quale Ford ha vinto il premio Pulitzer 1995 è una lunga elaborazione sul tema dell'insicurezza, in particolare quando questa è provocata da un trauma permanente come è il divorzio. Frank Bascombe, che in «Sportswriter» faceva il giornalista sportivo relativamente affermato, dopo la rottura con la moglie Ann ha bisogno di cambiare vita, ma non possiede la struttura psichica adeguata a farlo senza precipitare nell'incertezza identitaria e sprofondare in un'insicurezza patologica. La decisione di diventare agente immobiliare ha a che fare con l'illusione di poter manipolare porzioni di realtà nelle quali le persone riescono a francobollare la propria vita ad un luogo preciso e a qualcosa di solido, ma non è una soluzione riuscita. L'insicurezza gli impedisce di prendere decisioni chiare anche nei rapporti con il figlio Paul e con la possibile ma ineffettuale nuova compagna Sally. L'indipendenza cercata fin dal titolo e simbolicamente attesa per il 4 luglio è quella dalla propria vita precedente, ma questa indipendenza è raggiungibile solo se si accetta il dato di realtà per il quale «siamo tutti ancorati solo alla contingenza come una bottiglia su un'onda, alla ricerca di un gorgo tranquillo. Il puro e semplice sforzo di mantenimento può trascinarti sotto» (p. 456) ma va comunque tentato. Rispetto a questa sofferta aspirazione, il romanzo appare tuttavia un po' troppo dilatato, e le sue dimensioni contribuiscono davvero poco ad accrescerne il páthos.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,6/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

Ford ci fa incontrare nuovamente Frank quando lui ha 44 anni (prima ne aveva 38), fa lagente immobiliare (prima era un giornalista sportivo) e ha una relazione con Sally (prima laveva con Vicki e prima ancora con Ann, la ex moglie) che lo porta spessissimo a frequentare il Jersey Shore (tutto il New Jersey è descritto magnificamente). Si avvicina il Giorno dellIndipendenza e lui e il figlio Paul fanno una gita dallesito disastroso che forse segnerà il futuro del loro rapporto. Quel che è certo è che, purtroppo, c’è qualcosaltro di disastroso in questo romanzo: la traduzione italiana. Chi può lo legga in inglese!

Marta

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Richard Ford

1944, Jackson (Mississippi)

Nato a Jackson il 16 febbraio 1944, Richard Ford è considerato uno dei più grandi scrittori americani contemporanei. Con Il giorno dell'Indipendenza (1995, Feltrinelli 1996) ha vinto i due premi più prestigiosi d'America, il Pen/Faulkner Award e il Pulitzer Prize. Per Archinto nel 2003 è uscito Mia madre, un ricordo, in cui ripercorre il forte legame che l'ha unito alla madre.Feltrinelli ha pubblicato anche: Rock Springs (1989), L'estrema fortuna (1990), Incendi (1991), Sportswriter (1992), Il donnaiolo (1993), Donne e uomini (2001), Infiniti peccati (2002), Lo stato delle cose (2008), Incendi (2009), Donne e uomini (2009), Canada (2013), L'estrema fortuna (2014), Il giorno dell'indipendenza (2015), Tutto potrebbe andare molto peggio (2015). Vive...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore