Traduttore: Sara Caraffini
Editore: Longanesi
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,02 MB
  • Pagine della versione a stampa: 480 p.
    • EAN: 9788830450219

    28° nella classifica Bestseller di IBS eBook - Narrativa straniera - Avventura

    Disponibile anche in altri formati:

    € 12,99

    Venduto e spedito da IBS

    13 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Fabio

      14/02/2018 12:18:31

      Cinquecento pagine che si leggono senza fatica,mai noiose,a ogni riga accade qualcosa di nuovo,azione continua,avventura,duelli,battaglie,arrembaggi,passioni violente,amori romantici in un vortice di personaggi che non si arresta un momento. In ogni pagina clangore di spade,fumo di battaglie,venti di burrasca,scene di caccia,insomma impossibile annoiarsi. Il ritmo è quello del vero WS,il fascino dei paesi lontani ,dell'oceano e dell'avventura è quello che l'Autore ha sempre trasmesso nei suoi romanzi migliori. Consigliata la lettura per essere trasportati nei primi del settecento,fra pirati,sultani e avventurieri senza scrupoli.

    • User Icon

      Maura

      29/01/2018 11:35:14

      Per me rimane sempre il migliore nel suo genere.

    • User Icon

      luke

      01/01/2018 09:59:08

      ottimo libro in pure stile Smith

    • User Icon

      n.d.

      28/12/2017 11:37:14

      Wilbur Smith mon delude mai: accuratezza delle informazioni e narrazione sempre attraenete. Ti fa girare le pagine senza accorgersene.

    • User Icon

      luca

      26/12/2017 09:45:57

      il massimo dei voti lo do perchè mi è sembrato di leggere nuovamente il vecchio Wilbur, finalmente

    • User Icon

      Davide Lupi

      24/12/2017 09:51:30

      Mi ha lasciato un pò perplesso. Non mi piace l'idea delle "collaborazioni" che oramai per questo autore sono diventate uno standard. Schiere di ricercatori che si occupano della documentazione, dello studio degli ambienti, delle epoche storiche nelle il romanzo di turno è inserito: mi sembra una catena di montaggio. La letteratura dove sta?

    • User Icon

      Fabio

      20/12/2017 10:17:20

      Ho appena finito di leggere "Il giorno della tigre" di Wilbur Smith & Tom Harper e sinceramente mi sono trovato davanti ad un'opera migliore di quella che attendevo, infatti da quando Wilbur Smith ha deciso di avvalersi di coautori per la stesura dei suoi libri, la qualità degli stessi non è mai stata neanche lontanamente paragonabile agli standard a cui ci aveva abituato. Questo libro invece è decisamente di un livello superiore rispetto ai precedenti e anche se non raggiunge le vette dei suoi vecchi romanzi, riesce davvero ad essere una buona lettura, forse il buon vecchio Wilbur dopo un po' di prove ha trovato davvero il coautore giusto, per proseguire il racconto delle gesta degli immortali personaggi creati dalla sua incredibile fantasia. Cosi in un attimo, dopo aver letto poche pagine, vi troverete trasportati nel XVIII, in viaggio tra Inghilterra, Sudafrica e India, tra città villaggi, mari e giungle, immersi in battaglie e avventure mirabolanti, riuscendo per un attimo a dimenticare tutto ciò che vi circonda nella realtà.... se è questo che cercate in un libro, il giorno della tigre è sicuramente l'opera che fa per voi. Un'ultima cosa cronologicamente "Il giorno della tigre" si pone tra "Monsone" e Orizzonte", sotto potete trovare l'ordine di lettura da un punto di vista temporale. I Courteney Atto I (XVII - XVIII secolo) • 1997 - Uccelli da preda (Birds of Prey) • 2015 - Il leone d'oro (Golden Lion) • 1999 - Monsone (Monsoon) • 2017 - Il giorno della tigre (The Tiger's Prey) • 2003 - Orizzonte (Blue Horizon)

    • User Icon

      zan

      19/12/2017 18:08:31

      Non un romanzo indimenticabile, ma comunque un grosso passo avanti rispetto alle sue ultime uscite, di cui alcune veramente pessime.

    • User Icon

      Annalisa

      03/12/2017 20:31:43

      Premesso che l'autore sa sempre essere incalzante e avvincente...la trama è un Po scarna e i personaggi non riescono ad acquisire quella corposità tipica dei romanzi storici di Smith. Un libro che scorre indubbiamente...ma lascia poco...peccato

    • User Icon

      Enza

      24/11/2017 13:13:10

      Un nuovo libro di Wilbur Smith dopo tante ristampe...! sono curiosa! ;-)

    Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione