Il giorno più buio

Tom Wood

Traduttore: A. Salamoni
Editore: Fanucci
Collana: OneCrime
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 aprile 2018
Pagine: 336 p., Brossura
  • EAN: 9788834735602
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il quinto libro della serie Victor the Assassin

«Veloce. Cinematografico. Mozzafiato»Sunday Mirror

«Pochi scrittori possono competere con l'abilità di Tom Wood nel costruire scene d'azione»Shots

Si aggira come un'ombra e uccide in maniera rapida e fredda. Raven, un'elegante ed enigmatica assassina, ha sempre agito senza lasciare tracce dietro di sé, sfuggente e imprendibile. Ma questa volta ha commesso un errore: ha scelto il bersaglio sbagliato. Victor è il sicario più letale in circolazione, paranoico e senza pietà, abituato a camminare sulla linea sottile che divide la vita dalla morte, il carnefice dalla vittima. In una Manhattan inghiottita dalle tenebre di un black-out senza precedenti, tra negozi saccheggiati e scenari da apocalisse imminente, Raven e Victor giocano al gatto col topo, in una spirale viziosa che non lascia comprendere chi sia a fuggire e chi a rincorrere, e che semina il terrore tra le strade di una città spaventata e sospettosa. Ma perché Raven vuole Victor morto? Chi agisce alle sue spalle? Forse qualcuno che ha un conto in sospeso con il sicario, o una mente deviata che sta tramando qualcosa di più pericoloso di una semplice vendetta?

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    claudio_mo

    19/09/2018 08:38:50

    Amo sicuramente questa serie e non vedo l'ora di leggere il prossimo. Scritto bene e non annoia pero' i primi due libri della serie sono migliori.

  • User Icon

    Fabio S.

    08/07/2018 10:40:00

    Tom Wood è una garanzia per quanto riguarda la ricerca di un romanzo d'avventura di semplice intrattenimento. Dietro una scrittua secca e lineare, quasi sincopata, si dipanano le romabolesche avventure di Victor, antieroe per eccellenza che, nonostante la sua vita da killer professionista, non smette mai di coinvolgerci; ogni rischio per la sua vita ci tiene sempre col fiato sospeso. Il romanzo inizia bene, anche se il neo che lo macchierà per tutta la durata, si nota immediatamente: delle descrizioni un po' troppo lunghe, spesso superflue. Alcune scene, poche in realtà, risultano ripetitive, soprattutto per quanto riguarda i molteplici inseguimenti, ma la trama resta avvincente e scorrevole, come i dialoghi che si mostrano, a mio parere, come la parte migliore, in cui Victor dimostra spietatezza, ma anche acume e sagacia. Sicuramente non si tratta del miglior romanzo della saga, ma certamente resta un racconto che si legge con piacere. Rilevante anche il tratteggio dell'atipica "antagonista". Consigliato a chi conosce Victor e Wood, senza pretese eccessive, sconsigliato a chi cerca un romano d'avventura a tinte leggere, alla Jack Reacher.

  • User Icon

    Pasquale

    18/11/2017 14:29:31

    Scrivo questo commento per l'ultimo dei cinque libri scritti da Tom Wood sul killer Victor ma vale anche per i precedenti quattro. Dire che questi libri mi abbiano entusiasmato è dire poco. Quando ho iniziato a leggere la prima pagina del giorno più buio, sapendo cosa l'autore riservava al suo personaggio, ho preferito leggere subito l'ultima pagina del volume per assicurarmi che per lo meno ne usciva incolume. Non sono d'accordo con il lettore che considera ripetitive le descrizioni degli inseguimenti e delle lotte fisiche per eliminare gli avversari, anzi dimostrano che si è documentato sulle tecniche che le arti marziali adottano per uccidere o per rendere innocui i nemici. Mi auguro che Wood continui a scrivere altri romanzi con Victor protagonista.

  • User Icon

    Talisie

    10/11/2016 23:45:26

    Sempre autore di grande stile il nostro Tom Wood, ma stavolta si incarta un po’ in una trama non sempre limpidissima e piuttosto difficile da seguire: il giorno potrà essere anche buio, ma i lettori hanno bisogno di districarsi nelle vicende dei personaggi con una certa scioltezza. Per il resto, Victor rimane un personaggio affascinante, in questo caso affiancato da una killer alla sua altezza con cui troverà una bizzarra sintonia. Ci aspettiamo di incontrare Raven anche nel prossimo capitolo e scoprire se questa alleanza avrà un seguito.

  • User Icon

    Rain

    24/09/2016 20:21:05

    non lasciatevi ingannare dai commenti di questi qua sotto il libro non è per niente male certo non è ai livelli di killer o nemico (due capolavori), ma non è neanche la ciocefa che dicono la trama scorre con piacere il ritmo c'è e victor è sempre un grande. forse si poteva farlo un tantino più lungo 318p volano via in 2 giorni.

  • User Icon

    Davide

    18/08/2016 10:23:54

    Quarto capitolo decisamente sottotono, riguardo le vicende di Victor. Peccato perchè l'inizio era promettente, con una novità che purtroppo non è stata sfruttata a dovere. Libro ricco di descrizioni inutili, inverosimile e un po' noioso. Occasione sprecata, ma era difficile mantenere lo standard dei primi tre episodi. Voto 2/5

  • User Icon

    Patrizia

    11/08/2016 13:59:18

    mi piace Wood ma questo libro è di una noia mortale, ripetitivo al massimo....se si togliesserple pagine con la descrizione di inseguimenti e sparatorie, rimarrebero 50 pagine. una delusione!

  • User Icon

    GIULIO

    08/08/2016 14:06:48

    lasciate perdere...stavolta Tom Wood ha veramente toppato, questo episodio di Victor è il peggiore mai letto. noioso, ripetitivo, lento, insomma non si può leggere.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione