Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Giovanni XXIII. La fede e la politica - Giancarlo Zizola - ebook

Giovanni XXIII. La fede e la politica

Giancarlo Zizola

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Laterza
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,04 MB
Pagine della versione a stampa: 388 p.
  • EAN: 9788858101582
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La prima biografia che mette in luce gli aspetti psicologici, religiosi e politici di papa Roncalli, artefice di un radicale cambiamento di clima nella Chiesa e nella società del Novecento.Papa Roncalli seppe guidare la Chiesa cattolica sulla strada del cambiamento, in nome di un appello più profondo alle fonti della tradizione cristiana e di una attenta lettura dei segni dei tempi: i nuovi rapporti dei cattolici con i paesi del Terzo mondo; i primi passi del dialogo con gli Ebrei e con le altre confessioni cristiane; limpegno per rendere la Chiesa preoccupata principalmente delle sorti dellumanità. Ecco i temi principali di un pontificato talora discusso e persino avversato che grazie alla beatificazione trova una conferma della sua forza profetica.Un ragguardevole contributo alla ricostruzione delle opzioni strategiche del pontificato. "Il Sole 24 ore"
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Fulvio Anselmi

    21/01/2005 20:01:17

    La personalità complessa e l'azione concreta di Giovanni XXIII emergono vivide, con notevole finezza di approfondimento psicologico e un moderato tono di trasporto emotivo, dall'analisi minuziosamente rigorosa (ma al contempo di agile lettura) del contesto politico della società e della Curia degli anni 50 e 60. Il valore quasi dirompente del pontificato Roncalli è acutamente espresso secondo una doppia linea interpretativa: il suo rapportarsi alle maggiori problematiche dell'epoca (nell'intreccio delle continue pressioni degli apparati curiali non meno che nella gestione dell'ufficialità) e il suo agire/lasciar agire quotidiano; quotidianità in cui la politica dei piccoli gesti di grande significato, e la figucia irriducibile nel dialogo a oltranza già emersa negli anni precedenti all'insediamento, caratterizzano e consolidano una visione riformatrice di grande portata, pur nella sua articolazione non sempre del tutto coerente ed omogenea. Le pagine di Zizola scorrono "avvincenti e convincenti", senza l'enunciazione di tesi precostituite; l'aneddoto o il dettaglio non sono mai fini a sé stessi, non c'è sentore di agiografia pur essendo evidente una certa dose di ammirazione e simpatia umana da parte dell'autore. Ma quello che più colpisce il lettore è l'incisività della ricostruzione storica, a volte quasi cronachistica, a volte di più ampio respiro, ma sempre intellettualmente coinvolgente, grazie anche all'uso di un linguaggio chiaro e fluido come non sempre è riscontrabile negli storici di scuola italiana. Di grande interesse e buona utilità, anche se non proprio amplissimo, pure l'apparato di note e bibliografia. Da leggere, senza riserve.

La prima biografia che mette in luce gli aspetti psicologici, religiosi e politici di papa Roncalli, artefice di un radicale cambiamento di clima nella Chiesa e nella società del Novecento. Papa Roncalli seppe guidare la Chiesa cattolica sulla strada del cambiamento, in nome di un appello più profondo alle fonti della tradizione cristiana e di una attenta lettura dei 'segni dei tempi': i nuovi rapporti dei cattolici con i paesi del Terzo mondo; i primi passi del dialogo con gli Ebrei e con le altre confessioni cristiane; l'impegno per rendere la Chiesa preoccupata principalmente delle sorti dell'umanità. Ecco i temi principali di un pontificato talora discusso e persino avversato che grazie alla beatificazione trova una conferma della sua forza profetica.

Note legali