Giudizi di esistenza. Deliberare sulla vita umana nella riflessione bioetica contemporanea

Enrico Maestri

Anno edizione: 2009
In commercio dal: 19 gennaio 2010
Pagine: 272 p.
  • EAN: 9788849519389
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'avvento delle biotecnologie avanzate, applicate alla vita, mette a disposizione degli individui e del mercato un potere bio-tecnico, che ha la capacità di modellare la vita intervenendo sulla sua struttura biologica molecolare e genetica, non più solo su quella somatica. Questa novità produce un vero e proprio sconvolgimento del modo di rapportarci con la vita, in generale, e con la vita umana, in particolare. Le biotecnologie mediche avanzate impongono una riformulazione delle forme di vita ritenute, fino ad ora, comuni e consolidate, cambiano la rete delle relazioni affettive e di parentela, trasformano il ruolo della sessualità, modificano la coscienza della propria identità personale, sconvolgono l'ambito delle scelte personali in materia di nascita, maternità, paternità, esistenza, cura e morte. Ancor più incisivamente, la rivoluzione biotecnologica rende disponibile il bene della vita alla libera autodeterninazione dei singoli e alle logiche del mercato biocapitalistico.

€ 27,00

Venduto e spedito da IBS

27 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile