Giuseppe Gibboni (Prodigi)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Plg
Data di pubblicazione: 25 novembre 2016
  • EAN: 0190295888220

€ 8,75

€ 17,50
(-50%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 17,50 €)

Giuseppe Gibboni è il vincitore assoluto della prima edizione italiana di Prodigi – La musica è vita, talent show interamente dedicato alla musica classica, in onda su Rai1 Sabato 19 Novembre alle ore 21.00, realizzato insieme a Unicef e EndemolShine Italy. Una platea televisiva di milioni di spettatori potrà quindi apprezzare lo straordinario talento di Giuseppe, che all’età di soli quindici anni può essere considerato uno dei più brillanti astri nascenti del violino.
Pensata per un pubblico trasversale, la tracklist dell’album alterna brani classici, come la Fantasia sulla Carmen (pezzo con cui Giuseppe ha vinto Prodigi) e alcuni Capricci di Paganini, a melodie più note al grande pubblico, come i temi musicali da Nuovo Cinema Paradiso (di Morricone) e da La Vita è Bella (di Piovani).
Disco 1
1
De Sarasate: Fantasia sui temi di Carmen di Bizet (part 1)
2
De Sarasate: Fantasia sui temi di Carmen di Bizet (part 2)
3
De Sarasate: Fantasia sui temi di Carmen di Bizet (part 3)
4
De Sarasate: Fantasia sui temi di Carmen di Bizet (part 4)
5
Dinicu: Hora staccato
6
Rimskij-Korsakov: Il volo del calabrone
7
E. e A. Morricone: Nuovo Cinema Paradiso: “Tema d’amore”
8
Tartini: da ‘Il trillo del diavolo’: Larghetto affettuoso
9
Vivaldi: da Le quattro stagioni: “L’Inverno”: Adagio
10
Paganini: Capricci nn. 1, 5 e 24 dall’op. 1 (part 1)
11
Paganini: Capricci nn. 1, 5 e 24 dall’op. 1 (part 2)
12
Paganini: Capricci nn. 1, 5 e 24 dall’op. 1 (part 3)
13
Bacalov: Il postino: Tema principale
14
Paganini: dal Concerto n. 2 “La Campanella”: Rondo à la clochette
15
Piazzolla: Oblivion
16
Chac?aturjan: Danza delle spade
17
Rota: Il padrino: Tema principale
18
Schubert – Wilhelmj: Ave Maria
19
Piovani: La vita è bella: “Buongiorno, Principessa”
Note legali