Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Go Home (Blu-ray)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Luna Gualano
Paese: Italia
Anno: 2018
Supporto: Blu-ray
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 7,99

Venduto e spedito da Vecosell

spinner

Disponibile in 4 gg lavorativi

Solo 3 prodotti disponibili

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 7,99 €)

Sulla scia dei classici horror, si tenta l'operazione coraggiosa di unire intrattenimento e sociale

Un gruppo di militanti di estrema destra si riunisce a Roma per protestare contro l'apertura di un centro d'accoglienza. Scoppia una rissa con i manifestanti a favore, ma quella che era nata come una semplice disputa si trasforma in un'apocalisse zombie. Nessuno sembra sopravvivere tranne Enrico che trova rifugio proprio presso i richiedenti asilo che voleva far sgomberare. All'inizio diffidente, mente sulle proprie convinzioni politiche per farsi aiutare. Alla fine dovrà cedere a cooperare con loro per tentare di rimanere in vita.
1
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    DocHorr

    03/01/2020 11:50:32

    Film disastroso sotto ogni punto di vista, tecnico e artistico. Peccato perché il precedente film della regista Luna Gualano mi era piaciuto ed anche molto, ma con questo ha fatto un enorme passo indietro. Film horror nato come socio/politico, con un'idea che poteva essere interessante, ma con uno sviluppo disastroso dovuto in grandissima parte dalla regista che non ha saputo dirigere attori e maestranze, a volte sembra tutto fatto a caso, che gli attori, se così si possono chiamare facevano quello che vogliono, improvvisavano, ecc. e la stessa cosa anche per la misera fotografia, regia, ecc. una sceneggiatura infantile e senza capo ne coda, un horror senza il minimo patos, tensione, paura, niente, nessuna sensazione.... un enorme fallimento in qualsiasi modo lo si veda, noioso, brutto. SCONSIGLIATISSIMO!

Sulla scia dei classici horror, si tenta l'operazione coraggiosa di unire intrattenimento e sociale

Trama

Un gruppo di militanti di estrema destra si riunisce a Roma per protestare contro l'apertura di un centro d'accoglienza. Scoppia una rissa con i manifestanti a favore, ma quella che era nata come una semplice disputa si trasforma in un'apocalisse zombie. Nessuno sembra sopravvivere tranne Enrico che trova rifugio proprio presso i richiedenti asilo che voleva far sgomberare. All'inizio diffidente, mente sulle proprie convinzioni politiche per farsi aiutare. Alla fine dovrà cedere a cooperare con loro per tentare di rimanere in vita.

  • Produzione: Cecchi Gori, 2019
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 83 min
  • Lingua audio: Italiano (2.0 Stereo Dolby Digital);Italiano (5.1 DTS HD)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Contenuti: Backstage; Trailer
Note legali
Chiudi