Goodbye Irpinia - Mike J. Pilla - ebook

Goodbye Irpinia

Mike J. Pilla

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 32,97 MB
Pagine della versione a stampa: 350 p.
  • EAN: 9788869345494
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il primo Paper novel al mondo – romanzo-inchiesta tra fiction, realtà – a raccontare una storia di emigrazione dalle tinte soprannaturali. Un’antica maledizione. Un’oscura presenza. Un paese in ostaggio. Steve Caruso, giornalista italo-canadese, viene inviato dal suo giornale a Montaguto, paesino del Sud Italia dov’è scomparso un bambino di otto anni. Pochi giorni dopo, spariscono due trentenni. Nel ‘95 si persero le tracce di un altro ragazzino, Luigi Altieri. Gli indizi portano alla “Cappella Maestri”, un monumento funerario dov’è custodito l’inquietante ritratto di un ingegnere morto a Toronto. Nel frattempo, una frana mastodontica continua la sua discesa verso valle, riportando a galla una lugubre storia. Insieme al giornalista Alberto Cataldi, Steve ingaggia una corsa contro il tempo per salvare i ragazzi. I due diventeranno testimoni di una verità terribile, tenuta nascosta per secoli sottoterra. Una terra che ingoia tutto ciò che trova sul suo cammino.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vincenzo

    10/10/2019 09:09:22

    Appena letta l'ultima pagina la sensazione è quella di impazienza. Quella tipica di chi ha il desiderio vivo di voler leggere il seguito. Mike Pilla in questo "paper novel" è riuscito a creare un mix tra fantasia e realtà tale da lasciare il lettore privo di qualsiasi riferimento in balia della piacevole sensazione di continuo dubbio. L'abilità nell'utilizzo delle informazioni e delle pagine dei quotidiani è davvero unica. La storia in sè è intrigata, piena di salti spazio-temporali. Montaguto, un piccolo Paese della provincia di Avellino che per un pò è al centro del Mondo rappresenta molto più di un luogo in cui è incentrata la storia. Montaguto rappresenta anche il collegamento con tutti gli Irpini, ma anche gli Italiani nel Mondo che hanno lasciato il proprio Paese e le proprie origini per svariati motivi. Il messaggio è che in fondo non potremo mai lasciare realmente le nostre origini, il legame con la nostra terra. Leggetelo e regalatelo agli amici, soprattutto quelli lontani.

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali