Gospel of Sufferings - Soren Kierkegaard - cover

Gospel of Sufferings

Soren Kierkegaard

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno: 2015
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 150 p.
Testo in English
Dimensioni: 210 x 140 mm
Peso: 210 gr.
  • EAN: 9780227674680

€ 21,10

€ 21,75
(-3%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"On the way where a man follows Christ, the height of suffering is the height of glory." So writes Kierkegaard, long considered the father of existentialism, in his comprehensive explanation of how suffering in all its forms is transformed into joy by faith in God. As an integral part of his 'Edifying Discourses', Gospel of Sufferings bears witness to Kierkegaard's transition from a general religious and philosophical standpoint to a specifically Christian one, forming what is now considered a central plank in the structure of his mature thought. In this classic volume, the great Danish thinker brings together elements that show him to be at once a mystic and a theologian, confirming his status as a precursor of the existentialists and a brilliant philosopher in his own right.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Soren Kierkegaard Cover

    Sören Kierkegaard è stato un filosofo e teologo, considerato il padre dell'esistenzialismo. Cresciuto in un clima di cupa religosità, ossessionato dal senso del peccato e della colpa, sviluppò un pensiero dominato dall'angoscia e dal pessimismo. Tra le sue opere più importanti Aut-aut (1843, comprendente il celebre Don Giovanni e il Diario di un seduttore) e Timore e tremore (1843). Approfondisci
Note legali