Categorie

La guerra civile americana

Reid Mitchell

Traduttore: L. Pece
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 173 p., Brossura
  • EAN: 9788815261021
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    vecchioblister

    26/08/2013 16.44.11

    Molta confusione, in questo volume, forse a causa della sua brevità che vorrebbe esserne un pregio, ma che invece lo danneggia irreparabilmente. Argomenti affastellati senza criterio, memorialistica assemblata a minuziose descrizioni belliche, politica spiccia e ambizioni di analisi socioeconomiche che vanno a braccetto. Il tutto dando ingiustamente per scontato che si conoscano gli eventi e le persone di cui si parla. Lettura difficile anche per un italiano che appare a tratti faticoso. Della Guerra di Secessione poco sapevo prima e poco continuo a sapere ora.

  • User Icon

    Antonio

    01/07/2005 13.29.42

    Libro volenteroso, ma che non da la minima idea della complessità politico/economico/militare della guerra civile americana.

  • User Icon

    giovanni

    01/03/2004 13.16.31

    L' autore riesce a illustrare in maniera obiettiva e sintetica le motivazioni di fondo che hanno portato allo scoppio del conflitto, citando le battaglie che si sono rivelate decisive per l' esito dello stesso. Di molto positivo c'è che viene messo subito in chiaro come i due schieramenti non fossero nettamente distinti (infatti, per motivi economici, c'erano nordisti che parteggiavano per il sud e viceversa) e inoltre come i confederati non fossero, tutto sommato, quello schieramento industrialmente arretrato e che basava essenzialmente la sua economia sull' agricoltura, come si sente dire da più parti. Non ci sono particolari approfondimenti, ma in poco più di centotrenta pagine è difficile pretendere di più. Consigliato a chi voglia cominciare ad affrontare l' agomento. Poi passate pure a Luraghi.

Scrivi una recensione