Guglielmo Cottrau. Lettere di un melomane con altri documenti sulla prima stagione della canzone napoletana

Massimo Distilo

Editore: Laruffa
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 1 gennaio 2010
Pagine: 276 p.
  • EAN: 9788872214633
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il volume raccoglie in traduzione italiana quasi tutto il materiale di prima mano sulla vita e l'attività di Guglielmo Cottrau che è all'origine della nascita e del primo affermarsi della canzone napoletana: le celebri "Lettres d'un mélomane pour servir de document à l'histoire musicale de Naples de 1829 à 1847", pubblicate in francese nel 1885 dall'editore Morano di Napoli, con annessi "Giudizi dei giornali" dell'epoca; "Le Portefeuille d'un mélomane", che vide la luce a Parigi, in Revue Britannique, 1888 ca., lettere ricevute da Guglielmo Cottrau e dal figlio Giulio; "Ricordi biografici napoletani, Guglielmo Cottrau", una breve biografia di Guglielmo Cottrau scritta da Edoardo Cerillo (Lylircus) pubblicata a Napoli da Marghieri nel 1881, con appendici tradotte in italiano; Gli spartiti di alcune canzoni napoletane di Guglielmo Cottrau tratte dalla "Raccolta completa delle canzoni napoletane composte da Guglielmo Cottrau", uscita nel 1865 per i tipi del R. Stabilimento Musicale Partenopeo di Teodoro Cottrau, che contiene tutte le canzoni uscite nei fascicoli dei "Passatempi Musicali"; Alcune foto d'epoca della famiglia Cottrau; Un profilo biografico ragionato di Guglielmo Cottrau che fa da introduzione all'intero corpus dei documenti. La prefazione è di Massimo Privitera.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità: