Hai cambiato la mia vita - Amy Harmon - copertina

Hai cambiato la mia vita

Amy Harmon

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Anagramma
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 26 gennaio 2017
Pagine: 383 p., Rilegato
  • EAN: 9788822700049

Età di lettura: Young Adult

Salvato in 16 liste dei desideri

€ 9,90

Solo una copia disponibile

+ 7,00 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una storia d'amore che ha fatto il giro del mondo.

Qualcuno l'aveva trovato avvolto in un asciugamano, nel cesto della biancheria di una lavanderia a gettoni: aveva solo un paio di ore di vita, ma era già vicino alla morte. Lo chiamarono Mosè. Quando dettero la notizia al telegiornale delle dieci dissero che era il figlio di una tossicodipendente e che avrebbe avuto problemi di salute. Ho immaginato il bambino-crack come se avesse avuto una gigantesca frattura lungo il corpicino, come se si fosse rotto mentre nasceva. Sapevo che crack significava ben altro, ma quell'immagine si cristallizzò nella mia mente. Forse fu questo ad attrarmi fin dall'inizio. È successo tutto prima che io nascessi, e quando incontrai Mosè e mia madre mi raccontò la sua storia, era diventata una notizia vecchia e nessuno voleva avere a che fare con lui. La gente ama i bambini, anche i bambini malati. Anche i bambini-crack. Ma i bambini poi crescono e diventano ragazzini e poi adolescenti. Nessuno vuole intorno a sé un adolescente incasinato. E Mosè era molto incasinato. Mosè era un caso a parte. Diverso da tutti gli altri ragazzi, ma anche affascinante, e molto, molto bello. Stare con lui avrebbe cambiato la mia vita in un modo che non potevo immaginare. Forse sarei dovuta rimanere a distanza di sicurezza. Ascoltare i consigli della gente. Mia madre mi aveva avvertito. Anche Mosè mi aveva avvertito. Ma non sono riuscita a rimanergli lontana. Questa è la nostra storia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    eLiSa

    09/10/2019 19:44:42

    E' il secondo libro che leggo di quest'autrice e anche questa volta il mio giudizio è basso. Ad influire verso un parere negativo è stata sicuramente il lato soprannaturale, di cui penso ci sarebbe dovuto essere riferimento nella descrizione della trama. Nonostante sia un buon escamotage per ricollegare le varie parti della storia e le vite stesse dei personaggi, mi è parsa una nota stonata in un libro che viene classificato come romanzo young adult / rosa. La nota drammatica che riguarda nello specifico i due protagonisti, è forse un pò troppo calcata, come se si volesse a tutti i costi dare un tono drammatico ma non necessario.

  • User Icon

    Laura Z.

    07/02/2018 17:25:38

    "Hai cambiato la mia vita" è il primo romanzo che leggo di quest'autrice ampiamente apprezzata e ora ne capisco il motivo. Il suo stile è a dir poco unico: minuzioso, introspettivo, poetico e coinvolgente. La parte romance della trama è l'antibanalità, proprio quello che mi ci voleva dopo tanti romanzi rosa che parevano un copia e incolla scadente. Incredibile, poi, come l'autrice riesca a far aderire con disarmante semplicità due dimensioni opposte come la storia d'amore e la morte; quest'ultima è trattata in maniera sublime, toccante e per certi versi anticonformista. Ho letteralmente adorato la connessione fra il dono paranormale di Moses e il suo talento pittorico. La storia d'amore fra lui e Georgia è vera in ogni sfaccettatura. Finalmente non abbiamo a che fare con il bad boy per eccellenza e con la classica ingenuotta che dev'essere salvata, no: qui ci troviamo davanti a due personaggi spessi, reali, che traboccano di debolezze ma che fanno commuovere per la propria profondità. Quando ho chiuso il libro mi sono sentita come se Moses e Georgia mi avessero insegnato qualcosa d'importante, lasciandomi una traccia di sé che mi porterò dentro per sempre. Ciò significa che il romanzo ha fatto centro come solo i bei romanzi, ben scritti, sanno fare. Ogni parola è stata una libidine per i sensi. Voglio muovere un paio di critiche alla CE in primis per la presenza di tanti refusi, troppi per un capolavoro del genere che meritava di essere contraddistinto da un editing perfetto e immacolato, come lo è nel contenuto. Inoltre, la cover e la sinossi non fanno capire al lettore di che genere si tratti, ovvero di un paranormal romance. A parte ciò, lo consiglio a tutti perché uno dei romanzi più belli che abbia letto.

  • Amy Harmon Cover

    Amy Harmon è una scrittrice di romanzi rosa. È autrice di I cento colori del blu, Sei il mio sole anche di notte, Infinito + 1, pubblicati in Italia dalla Newton Compton. Approfondisci
Note legali