Harry Potter e la camera dei segreti. Vol. 2

J. K. Rowling

Traduttore: M. Astrologo
Curatore: S. Bartezzaghi
Editore: Salani
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 15 novembre 2012
Pagine: 326 p., Brossura
  • EAN: 9788867152667
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Harry Potter è ormai celebre: durante il primo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts ha sconfitto il terribile Voldemort, vendicando la morte dei suoi genitori e coprendosi di gloria. Ma una spaventosa minaccia incombe sulla scuola: un incantesimo che colpisce i compagni di Harry uno dopo l'altro, e che sembra legato a un antico mistero racchiuso nella tenebrosa Camera dei Segreti. Harry e i suoi amici sfideranno oscure magie e terribili mostri, parleranno con i gufi e viaggeranno in automobili volanti, in un percorso magico dal ritmo incalzante e dalla sequenza infinita, come da scatole cinesi. Età di lettura: da 9 anni.

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    09/12/2017 14:01:01

    Mi è piaciuto più del primo. Più scorrevole, più intrigante e più divertente. Con una trama più tenebrosa. Compaiono nuovi personaggi, mentre altri già nominati nel precedente libro vengono approfonditi. Ma soprattutto appaiono nuove creature, spesso straordinarie quanto terribili. Viene, però, da chiedersi per quale assurda ragione due ragazzini entrino letteralmente nella tana del mostro, anziché chiamare dei maghi adulti. Non hanno un tempo limitato, con una vita in gioco gli insegnanti avrebbero almeno provato a seguirli. Per cui... perché andare da soli?! Beh non da soli, bensì in compagnia di un impostore quasi sicuramente pericoloso. Secondo me la Rowling ha un po’ esagerato con i Serpeverde. Sembrano tutti destinati ad abbracciare il male. Mi sembra impossibile che, nei secoli, un figlio di babbani non sia mai entrato in questa Casa, per cui... i suoi compagni lo avranno sgozzato la sera stessa? Certo c’è la possibilità che la Casa Serpeverde sia degenerata sotto l’influenza di Voldemort.

  • User Icon

    giulia

    30/06/2015 16:50:26

    Mi è piaciuto moltissimo, le descrizioni erano fantastiche e i personaggi anche. Ho iniziato a leggerlo a 9 anni e l'ho finito velocemente da quanto era bello.

  • User Icon

    Paolo

    27/10/2012 21:37:42

    Molto simile al primo volume: un fantasy che può essere visto anche come un giallo. Non aggiunge nulla al primo volume, ma va a delineare la figura di un protagonista che non ha nulla a che vedere con la figure dell'eroe, del guerriero potente e sicuro di sé; è forse questa la grande innovazione della saga: Harry Potter è vincente solo perché ha dalla sua personaggi che sono molto più abili di lui, i quali gli guardano le spalle. Qui viene introdotto il personaggio di Allock, il quale aggiunge quel pizzico di novità che riesce a creare uno stacco (anche se non netto) con il primo volume, evitando quindi una noia che altrimenti sarebbe assicurata

Scrivi una recensione

Harry Potter è un bambino orfano di due genitori un po' speciali: due maghi, e anche molto importanti! Scoperta questa realtà Harry si trova costretto a frequentare a sua volta una scuola di magia. Questa storia potrebbe essere una banale storia per ragazzi se non facesse parte di una realtà a noi vicina: quella di tutti i giorni, in una città che potrebbe essere la nostra. L'aver saputo unire la vita quotidiana di un bambino di oggi alla magia e alla fantasia è, secondo la scrittrice Bianca Pitzorno, il segreto del successo internazionale di Harry Potter. In questo secondo libro delle avventure del ragazzino-stregone, l'autrice arricchisce il suo universo fantastico di personaggi indimenticabili e di trovate esilaranti. Harry e i suoi amici sfidano oscure magie e terribili mostri, parlano con i gufi e viaggiano in automobili volanti, in un percorso incantato dal ritmo incalzante. E su tutto emerge il gusto per il romanzo d'avventura, ciclico e perfetto, in cui l'elemento soprannaturale si trasforma in esperienza quotidiana, emoziona il lettore e lo conquista al gioco della fantasia.